in

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: il confronto con le dirette concorrenti

Al momento le rivali sono griffate Porsche e Mercedes-AMG, in attesa di Audi e BMW.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Pochi giorni fa, la nuova Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ha debuttato sul mercato italiano, dove è proposta al prezzo base di 95.000 euro. Sotto al cofano pulsa il motore a benzina 2.9 V6 BiTurbo da 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima che, in abbinamento al cambio automatico AT8 ad otto rapporti e alla trazione integrale Q4, consente di raggiungere la velocità massima di 283 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi.

Per quanto riguarda la diretta concorrenza tedesca, al momento sono solo due le rivali della SUV sportiva italiana, vale a dire la Porsche Macan e la Mercedes-Benz Classe GLC, rispettivamente nelle declinazioni Turbo Performance e GLC 63S. Quest’ultima, tra l’altro, è proposta sotto la griffe della divisione sportiva Mercedes-AMG. Non figurano ancora Audi con l’inedita RSQ5 e BMW con l’altrettanto inedita X3M che, molto probabilmente, debutteranno l’anno prossimo.

La Porsche Macan Turbo Performance, in vendita in Italia a partire da circa 95.800 euro, è equipaggiata con il propulsore a benzina 3.6 V6 biturbo da 440 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale a doppia frizione PDK a sette rapporti e, ovviamente, alla trazione integrale. La versione sportiva della SUV media di Zuffenhausen raggiunge la velocità massima di 272 km/h, impiegando 4,4 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

La Mercedes-AMG GLC 63S, invece, è mossa dal motore a benzina 4.0 V8 biturbo da 510 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, abbinato sia al cambio automatico 9G-Tronic a nove rapporti che alla trazione integrale 4Matic. Raggiunge la velocità massima di 280 km/h, coprendo lo spunto 0-100 km/h in quattro secondi netti. Più alto il prezzo di listino rispetto alle altre due rivali, in quanto ammonta a circa 101.400 euro.

La sportiva Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, quindi, è meno cara della Porsche Macan Turbo Performance, ma soprattutto più conveniente della Mercedes-AMG GLC 63S che batte le dirette concorrenti anche per il più alto valore della coppia massima.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Dal confronto, tuttavia, emerge che la Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è la più veloce del trio (3 km/h in più della Mercedes-AMG GLC 63S e 11 km/h in più della Porsche Macan Turbo Performance), ma anche la più prestante in accelerazione (0,2 secondi in meno nello spunto 0-100 rispetto alla Classe GLC e 0,4 secondi in meno della Macan).