in

Alfa Romeo: prosegue l’impegno in Formula 1 con Sauber Motorsport

In casa Alfa Romeo hanno confermato la collaborazione con Sauber Motorsport per un ulteriore anno in Formula 1

Alfa Romeo Racing Livrea Imola

Alfa Romeo ha confermato la collaborazione con Sauber Motorsport per prolungare di un ulteriore anno la presenza nel Campionato Mondiale di Formula 1. La partnership, che va avanti ormai dal 2018, si rinnova di un ulteriore anno e quindi almeno per il 2021 vedremo ancora due monoposto a marchio Alfa Romeo nel mondiale di Formula 1.

La situazione relativa alla stagione 2020 vede ancora una volta il team italo elvetico in ottava posizione nella classifica del Mondiale Costruttori, proprio come era accaduto già negli anni precedenti ma oggi Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen sanno bene che dovranno proteggersi dall’eventuale risalita della Haas ferma a -2 punti dalla Alfa Romeo.

Archiviate le voci di un possibile addio

Nei mesi scorsi si era spesso parlato, a volte con una certa insistenza, di un possibile abbandono della serie da parte dell’Alfa Romeo. La partnership ora rinnovata pone in archivio le voci di questo tenore puntando ad un nuovo anno in Formula 1. L’annuncio, giunto proprio nella settimana che apre le porte all’attesissimo appuntamento di Imola per il Gran Premio dell’Emilia Romagna, permette di introdurre anche una specifica livrea celebrativa disegnata per l’occasione dal Centro Stile Alfa Romeo.

La nuova livrea prevede il tricolore che percorre la parte alta del cofano motore e le bandelle laterali dell’ala posteriore: un chiaro omaggio all’Italia nello stesso anno in cui in casa Alfa Romeo si celebrano i 110 anni dalla fondazione. Non manca poi, sempre sul cofano motore, il logo celebrativo istituito per i 110 anni di Alfa Romeo in accordo con la bella scritta “Welcome back Imola” che introduce un ulteriore segnale di appartenenza ad un tracciato che è storia e che in casa Alfa Romeo ha lasciato tanto in altre categorie.

Bisogna comunque dire che il rapporto di collaborazione tra Alfa Romeo e Gruppo Sauber va oltre l’impegno in Formula 1. Le nuove Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm sono infatti realizzate in stretta collaborazione con Sauber Engineering. Frederic Vasseur, che è il team principal del team di Formula 1, ha ammesso che “il rinnovo della nostra collaborazione con Alfa Romeo rappresenta una vera e propria dichiarazione di intenti da parte di entrambi i brand. In Sauber, Alfa Romeo ha trovato un partner fortemente focalizzato sulle performances a cui affidarsi e noi siamo onorati di accogliere nel nostro nome l’eredità e i successi di Alfa Romeo. I due brand condividono fin dall’inizio l’obiettivo di portare avanti una partnership che sia fruttuosa nel lungo periodo: nelle ultime tre stagioni abbiamo costruito delle solide basi e puntiamo a raccogliere i frutti di questo lavoro nel 2021 e oltre”. Stessa soddisfazione anche da parte di Mike Manley, CEO di casa FCA: “le competizioni sportive e le performance rappresentano l’essenza di Alfa Romeo. Il brand è nato sui circuiti e oggi continuiamo a competere al livello più alto del motorsport. La partnership con Sauber permette ai nostri clienti di beneficiare di un know-how esclusivo nell’ambito nel mondo del motorsport, come dimostrano le nuove Giulia GTA e GTAm, sviluppate con il contributo tecnico di Sauber Engineering soprattutto per tutto quello che riguarda le soluzioni aerodinamiche dedicate”.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento