in

FCA e TIM siglano una partnership per le auto connesse

Le due aziende vogliono portare nuovi funzionalità e servizi a bordo delle vetture

FCA TIM partnership auto connesse

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e TIM Brasil, leader nella copertura 4G nel grande paese sudamericano, hanno siglato una partnership per offrire soluzioni di connettività integrate nei veicoli di Fiat, Jeep e Ram a partire dalla prima metà del 2021.

Nell’ambito della strategia globale per sviluppare ecosistemi di servizi connessi e con l’obiettivo di migliorare l’esperienza digitale dei clienti, i futuri veicoli di FCA lanciati in Brasile includeranno la eSIM che permetterà di accedere alla rete 4G di TIM e la più grande rete Internet of Things (IoT) del paese.

Breno Kamei FCA America Latina
Breno Kamei, direttore di portfolio, ricerca e intelligenza competitiva di FCA America Latina

FCA: i prossimi veicoli di Fiat, Jeep e Ram godranno della rete 4G di TIM Brasil

La connettività consentirà la comunicazione attiva e in tempo reale dell’auto con l’utente, FCA e la rete dei concessionari. I clienti del gruppo potranno accedere a una serie di servizi, dall’intrattenimento alle applicazioni che interagiscono con il veicolo. Ad esempio, sarà possibile avviare il veicolo da remoto o attivare/disattivare l’aria condizionata per raggiungere la temperatura interna ideale anche prima di entrare nella vettura.

Oltre a questo, la tecnologia di rete permetterà di identificare a distanza eventuali guasti al veicolo con la possibilità di effettuare diagnosi più accurate e veloci. Tutto questo sarà possibile grazie ai sensori collegati che inviano continuamente dati a FCA.

André Souza Ferreira FCA America Latina
André Souza Ferreira, CIO di FCA America Latina

Breno Kamei, direttore di portfolio, ricerca e intelligenza competitiva di FCA America Latina, ha dichiarato: “La nostra scelta di puntare su TIM è stata motivata dall’ampia copertura 4G e dall’evoluzione della piattaforma IoT, con l’aggiunta di nuove soluzioni per migliorare continuamente la customer experience. L’auto connessa sarà il punto di partenza per nuove soluzioni che renderanno possibili cambiamenti rilevanti nel percorso del consumatore, semplificando le attività quotidiane“.

André Souza Ferreira, CIO di FCA America Latina, ha detto: “L’auto connessa creerà un’esperienza utente digitalizzata e personalizzata, che avrà accesso a tecnologie e servizi integrati, facili da usare e sicuri. Cambierà il modo in cui viene utilizzata l’auto e il modo in cui gli occupanti si relazionano a tutto ciò che li circonda“.

La rete 4G dell’operatore potrà essere sfruttata per aggiornare software e app

La connessione a Internet tramite rete 4G di TIM Brasil consentirà anche l’aggiornamento di software e applicazioni tramite cloud e l’integrazione con assistenti virtuali personali. “Conoscendo e apprendendo insieme al consumatore, saremo in grado di sviluppare nuove soluzioni che miglioreranno notevolmente l’esperienza del consumatore, garantendo maggiore praticità e fluidità“, ha affermato Luis Santamaria – direttore di Mopar America Latina.

TIM afferma che ciò che accomuna le due aziende è l’opportunità di promuovere esperienze complete per i consumatori, offrendo tutto ciò che è già presente su uno smartphone, rendendo l’auto più un membro della famiglia.

Luis Santamaria Mopar America Latina
Luis Santamaria, direttore di Mopar America Latina

TIM punta molto sulla qualità del servizio offerto ai suoi clienti

Alberto Griselli, Chief Revenue Officer di TIM Brasil, ha commentato: “Solo l’azienda leader nella copertura 4G in Brasile e con la più grande rete Internet of Things può garantire la continuità, la disponibilità e la qualità del servizio offerto ai clienti. La nostra partnership con FCA è una dimostrazione dell’importanza degli accordi strategici con cui stiamo lavorando nel Paese, stimolando e sviluppando nuovi modelli di business, offrendo sempre la migliore esperienza agli utenti“.

Griselli ha concluso il suo intervento dicendo: “TIM è sempre stata un’azienda innovativa, guidando i movimenti di mercato, innovando prodotti e servizi e anticipando le tendenze. Nel 2020, ci dedichiamo a offrire servizi differenziati ai clienti, ampliando le partnership, come quella che abbiamo annunciato con C6 Bank, pienamente allineati con la crescente digitalizzazione dei consumatori e nella leadership dell’IoT nell’agribusiness. Siamo pionieri nello sviluppo di progetti con 5G e crediamo nel potenziale che ha la prossima generazione di reti mobili, soprattutto nella generazione di imprese che esplorano nuove possibilità“.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento