in ,

Viaggi in auto? Sconsigliati gli spostamenti

Il decreto raccomanda, ma non vieta

auto

Viaggi in auto? Sconsigliati gli spostamenti. Il più recente degli innumerevoli Dpcm (decreti del presidente del Consiglio dei ministri) impone numerosi comportamenti. Per esempio, chiusura delle palestre. Ma per i viaggi in auto raccomanda. Magari raccomanda fortemente, comunque consiglia, suggerisce, non impone.  È fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati.

Viaggi in auto? Sconsigliati gli spostamenti: cosa succede

Ci si rivolge alle persone fisiche, ai singoli individui. Non alle persone giuridiche, società, fondazioni, associazioni, enti previdenziali. Non è fatto divieto, non è fatto obbligo. Se un agente delle Forze dell’ordine vi ferma, non può farvi un euro di multa. Sono anche ammessi gli spostamenti fra Regioni.

Questa la situazione al 26 ottobre, ma non si sa come possa evolvere. Il governo Conte con decreto consiglia a cittadini, ma non li obbliga, di non allontanarsi dal Comune di residenza se non per motivi seri. In auto o con altri mezzi. E di non invitare altre persone in casa.

È possibile l’utilizzo di auto tra persone non conviventi?

Viaggi in auto: i non conviventi possono? Sì, purché siano rispettati le stesse misure di precauzione previste per il trasporto non di linea. Ossia con la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori. Con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina.

L’obbligo di indossare la mascherina può essere derogato nella sola ipotesi in cui la vettura risulti dotata di un separatore fisico (plexiglas) fra la fila anteriore e posteriore della macchina, essendo in tale caso ammessa la presenza del solo guidatore nella fila anteriore e di un solo passeggero per la fila posteriore. Tuttavia nessuno di questi limiti si applica se i mezzi sono utilizzati solo da persone conviventi.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI