in ,

Ferrari F2001 sfreccia sul Circuito del Mugello | Video

Il motore V10 fa sentire il suo rombo agli spettatori dei Ferrari Racing Days 2020

Ferrari F2001 Mugello

Come suggerisce il nome, la Ferrari F2001 è stata utilizzata dalla Scuderia Ferrari per gareggiare nel campionato di Formula 1 2001. La monoposto del cavallino rampante venne disegnata da Rory Byrne seguendo le direttive imposte dal regolamento FIA per la stagione F1 di quell’anno.

Rispetto alla precedente versione, i cambiamenti più importanti furono adottati all’aerodinamica. Nel corso dell’anno, la Scuderia di Maranello ha apportato piccolissimi cambiamenti senza introdurre una seconda versione della monoposto come invece era accaduto nelle stagioni precedenti.

Ferrari F2001 Mugello
Ferrari F2001 ai Ferrari Racing Days 2020

Ferrari F2001: la monoposto guidata da Schumacher protagonista ai Ferrari Racing Days 2020

Durante l’intero campionato di Formula 1 del 2001, la Ferrari F2001 riuscì a portarsi a casa dei risultati molto importanti rispetto alle principali avversarie. Al contrario della F2000, le modifiche più importanti all’aerodinamica riguardarono gli alettoni. Quello anteriore venne rialzato di 5 cm seguendo le regole imposte dalla FIA.

Le paratie laterali adottate e i flap presenti sull’alettone furono di nuova concezione. Altre modifiche aerodinamiche fatte dai tecnici di Maranello riguardavano la forma del muso, l’implementazione di una nuova presa dei freni e così via.

Ferrari F2001 Mugello

Al motore furono fatte poche modifiche. Il tipo 050 utilizzato per il campionato 2001 risultava più leggero di circa 5 kg rispetto a quello impiegato l’anno precedente. Dopo la galleria fotografica trovate un video pubblicato su YouTube da 19Bozzy92 che ci mostra in azione la Ferrari F2001 catturata lo scorso agosto durante i Ferrari Racing Days sul Circuito del Mugello.

Questo particolare telaio è stato utilizzato da Michael Schumacher in tre gare del campionato di quell’anno e poi usato principalmente come auto di prova durante la stagione sia da Schumacher che da Rubens Barrichello e dal collaudatore Luca Badoer.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento