in

Taxi anti assembramento mezzi pubblici

Wetaxi raccoglie l’appello nel trovare soluzioni per superare le gravi criticità che sta vivendo il Trasporto Pubblico Locale 

wetaxi

Inferno mezzi pubblici in Italia. Pericolosissimo assembramento. Che fare? L’auto privata. O il taxi anti assembramento mezzi pubblici. A fronte del congestionamento del TPL, Wetaxi ribadisce l’importanza di valorizzare il settore dei taxi. In questa fase della pandemia e con il rischio del collasso del TPL, il mondo taxi può giocare un ruolo fondamentale per la mobilità di tante persone: è quanto dichiara Massimiliano Curto, CEO di Wetaxi, la PMI innovativa nata in Italia, spinoff del Politecnico di Torino

Taxi anti assembramento mezzi pubblici: la cronaca

La cronaca offre quotidianamente notizie di folle e resse presso le fermate metro e bus; una situazione che durante l’inverno, in particolare nei giorni di pioggia, non può che aggravarsi. In questo contesto, il taxi diventa uno strumento concreto ed efficiente per sostenere tanto le Regioni, ad oggi senza strumenti reali per garantire un TPL sicuro, quanto gli utenti, che sempre più spesso rinunciano al mezzo pubblico per la paura e i disagi legati al sistema.

Con il suo modello collaborativo Wetaxi si propone dunque come l’alternativa innovativa e smart che guarda allo sviluppo di tutto il contesto in modo sinergico. Diventa ora ancor più urgente un dialogo attivo con le Istituzioni e le realtà locali. Obiettivo, dare sostegno alla ripartenza del settore, offrendo ai tassisti l’opportunità di essere più presenti sul territorio, con un modello nuovo, alternativo a quello dei grandi colossi.

Per la sicurezza, ricordiamo i divisori tra tassista e passeggero installati gratuitamente e cicli di sanificazione delle vetture con livelli superiori a quanto previsto dalla normativa.

Sì, ma i prezzi dei taxi? Ci saranno agevolazioni…

Nessun cenno ai prezzi dei taxi. È presumibile che possano esserci convenzioni, agevolazioni, accordi. Serve l’auto privata come non mai. Serve l’auto del taxi. L’auto come salvezza. La politica lo capirà?

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento