in

Fiat Chrysler: ecco cosa sta accadendo a Windsor

I lavoratori di Fiat Chrysler Windsor pronti allo sciopero alle 23.59 del 14 ottobre nel caso di mancato accordo tra Unifor e FCA

FCA stabilimento Windsor

Dopo aver negoziato e ratificato un accordo triennale “home-run” con Ford Motor Company, il sindacato che rappresenta i lavoratori automobilistici in Canada è ora agli ultimi giorni di trattative con la loro prossima azienda target – Fiat Chrysler Automobiles Canada. I lavoratori di FCA Canada, compresi quelli dello stabilimento di Windsor Assembly, hanno programmato per mercoledì 14 ottobre alle 23:59 la scadenza ufficiale delle trattative prima dello sciopero.

Sebbene la minaccia di sciopero sia stata più volte prorogata nella trattativa  tra Ford e Unifor Canada, i lavoratori dello stabilimento Fiat Chrysler di Windsor si sono comunque impegnati a prepararsi martedì nel caso in cui dovessero lasciare il lavoro. I membri di Unifor Local 444 hanno invitato i media al loro “quartier generale dello sciopero” al 3450 Ypres Ave di Windsor un giorno prima della loro scadenza.

I funzionari di Unifor Local 444 sperano in miglioramenti ai salari, alla struttura salariale per i nuovi assunti e a un nuovo prodotto per Windsor. Sono in corso colloqui tra il sindacato e Fiat Chrysler a Toronto, ma non è chiaro se le due parti siano vicine a un accordo. In un post su Facebook di Unifor Local 444 lunedì, il sindacato ha riconosciuto l’imminente scadenza dello sciopero e ha detto che le trattative “non sono ancora esattamente dove pensiamo dovrebbero essere”.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: a Windsor votazione virtuale dei lavoratori per decidere lo sciopero

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento