in ,

Ferrari 250 GTO: un restomod del 1978 con V12 da 600 CV | Video

Questo speciale progetto combina diverse auto del cavallino rampante

Ferrari 250 GTO Project Heaven

La Ferrari 250 GTO è una delle auto più rare e costose di tutti i tempi. Basti pensare che recentemente un esemplare è stato venduto a 80 milioni di dollari. La casa automobilistica modenese ha realizzato appena 36 esemplari e la maggior parte di essi dispongono della carrozzeria della Serie I.

La Gran Turismo Omologata (GTO) è stata una delle principali protagoniste quando ha debuttato in pista nel 1962 in occasione della 12 Ore di Sebring con Phil Hill al volante. La Ferrari 250 GTO presente in questo articolo, però, è ancora più speciale e soprattutto non è un esemplare originale ma una build personalizzata one-off descritta come un restomod da Johnny Smith di Fifth Gear.

Ferrari 250 GTO Project Heaven
Ferrari 250 GTO, il motore V12 proviene da una 575 Maranello

Ferrari 250 GTO: ecco la speciale Gran Turismo Omologata costruita da Project Heaven

Abbiamo di fronte un veicolo davvero speciale da cima a fondo. Costruita in 15 anni dal co-proprietario di Project Heaven Will Tomkins, la 250 GTO verniciata di giallo è nata da una scocca in lega fatta a mano, un telaio modificato di una Ferrari 400i danneggiata e un motore V12 preso da una 575 Maranello.

Sotto il cofano trasparente, il propulsore a 12 cilindri riesce a sviluppare una potenza di 601 CV, ossia il doppio di quanto offerto dall’originale Colombo V12. Il telaio tubolare della 400i è stato accorciato e irrigidito per accogliere il corpo simile a quello della 250 GTO. I parafanghi sono più larghi di 10 cm rispetto alla vettura originale mentre le sospensioni provengono da una 365 GT4.

Per chi fosse interessato a questa Ferrari 250 GTO Special di Project Heaven, è in vendita per 565.000 sterline (623.000 euro). Secondo quanto riportato, la vettura è in grado di raggiungere una velocità massima di 330 km/h. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di dare un’occhiata al video di Johnny Smith presente dopo la galleria fotografica.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento