in ,

Stanno per iniziare le multe per il blocco del traffico

Sanzioni a chi vìola le norme per il contenimento dello smog

blocco traffico multa

Freddo in Italia: ci siamo. E con questo, anche le multe per il blocco del traffico. Infatti, se una Regione o un Comune stoppano le auto diesel Euro 4 (per esempio), e se un proprietario di quelle auto circola, viene sanzionato.

Multe per il blocco del traffico: quanti soldi

Il Codice della Strada è duro con chi sgarra in caso di limitazione della circolazione. Multa uguale di 87 euro. Lo dice l’articolo 7, commi 1, lettera a) e 13 del Codice. Nei centri abitati i comuni possono, con ordinanza del sindaco, adottare i provvedimenti per limitare la circolazione di tutte o di alcune categorie di veicoli. Per accertate e motivate esigenze di prevenzione degli inquinamenti e di tutela del patrimonio artistico, ambientale e naturale. Il tutto conformemente alle direttive impartite dal ministro dell’Ambiente e di altri ministeri.

In genere è deliberato dalla Giunta regionale, su iniziativa dell’assessore all’Ambiente, lo schema di ordinanza che i sindaci adotteranno dal 1° ottobre 2020. Per determinare blocchi al traffico nei territori di loro competenza e la limitazione delle emissioni nella stagione invernale 2020-2021.

Per il bacino padano, la delibera stabilisce le limitazioni strutturali e quelle temporanee emergenziali, che prevedono i livelli di allerta 1 (Arancio) e 2 (Rosso) al raggiungimento delle soglie stabilite in base all’accordo delle Regioni.

Recidiva per violazione allo stop da smog

E se c’è recidiva? Chi ha violato il blocco negli ultimi 2 anni prende la multa di 87 euro più la sospensione della patente che va dai 15 ai 30 giorni.

Se la prima multa è a Milano e la seconda a Roma, non cambia nulla: la recidiva vale anche in città diverse.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento