in

PSA aiuterà Toyota ad aumentare la produzione pur di ottenere l’ok dall’UE alla fusione con FCA

PSA ha affermato che aumenterà la capacità di produzione della Toyota nella joint venture Sevelnord in Francia

Stellantis-fusione-FCA-PSA

PSA si è offerta di incoraggiare la rivale Toyota a cercare di affrontare le preoccupazioni antitrust dell’Unione europea sul suo piano di fusione con Fiat Chrysler Automobiles, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione. PSA ha affermato che aumenterà la capacità di produzione della Toyota nella joint venture Sevelnord in Francia, ha detto una delle fonti. Un’altra fonte ha detto che la società francese avrebbe venduto i furgoni a un prezzo vicino al costo.

PSA costruisce i furgoni Peugeot Expert e Citroen Jumpy nello stabilimento Sevelnord nel nord della Francia, così come il Toyota ProAce. Il gruppo francese ha presentato la sua offerta alla Commissione europea venerdì, tre mesi dopo che l’ufficiale giudiziario dell’UE ha aperto un’indagine su vasta scala sull’accordo con FCA per timore che avrebbe danneggiato la concorrenza nei piccoli furgoni in 14 paesi dell’UE e in Gran Bretagna.

“A partire da ora, la transazione ha ottenuto l’autorizzazione alla fusione in quattordici giurisdizioni. Come affermato in precedenza, la chiusura della transazione dovrebbe avvenire nel primo trimestre del 2021”, hanno dichiarato venerdì PSA e FCA in una dichiarazione congiunta. La Commissione Europea, che ha temporaneamente sospeso le indagini sull’accordo a luglio in attesa che le società fornissero i dati richiesti, non ha fissato una scadenza per la sua decisione.

“Il termine è ancora sospeso. Questa procedura nelle indagini sulle concentrazioni si attiva se le parti non forniscono, in modo tempestivo, un’importante informazione che la Commissione ha loro richiesto”, ha detto la Commissione. Ora ci si aspetta che chieda feedback ai clienti e ai rivali prima di decidere se richiedere più concessioni, o annullare o bloccare l’accordo.

Sevelnord era originariamente una struttura Simca Chrysler costruita all’inizio degli anni ’70. Il sito è rimasto inattivo fino all’inizio degli anni ’90, quando è stato selezionato come sito di produzione per una partnership di veicoli commerciali leggeri PSA-Fiat. La partnership PSA-Fiat nello stabilimento si è sciolta nel 2012 e Toyota è diventata partner di PSA.

Ti potrebbe interessare: Vendite Alfa Romeo, Ferrari Portofino M, Maserati Grecale, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento