in

La Citroen DS 3 WRC di Sébastien Loeb regina dell’asta al Peugeot Museum

La Citroën DS 3 WRC di Sébastien Loeb ha battuto tutti i record questa domenica alla prima asta tenutasi al Peugeot Adventure Museum

Citroen DS 3 WRC di Sébastien Loeb
Citroen DS 3 WRC di Sébastien Loeb

Questa domenica, verso le 15, il Salon de l’Europe non era affollato. A causa delle misure sanitarie, solo 150 persone hanno potuto accedervi. Comunque sia, la folla curiosa si è riversata dietro le finestre aperte per assistere alla prima asta offerta al Peugeot Adventure Museum. Sia per gli appassionati che lavorano al sito (sono in vendita 39 auto da collezione dell’associazione e 14 veicoli privati) sia per i partecipanti il ​​momento è stato ricco di emozioni. La regina dell’asta è stata la Citroen DS 3 WRC, proprio quella che ha portato Sébastien Loeb tante volte verso la vittoria. “Abbiamo avuto una richiesta di 600.000 euro”, annuncia Gautier Rossignol, socio-direttore del dipartimento di casa Aguttes. “Cosa dice Internet? », ha detto Clutches M e Claude Aguttes, banditore, rivolgendosi ad un altro dei suoi collaboratori.

I prezzi stanno salendo. Silenzio nella stanza. Al telefono, un anonimo si è impossessato della Citroen DS 3 WRCper 730.000 euro. La DK R 16 2008 con la quale Stéphane Peterhansel è salito sul gradino più alto del podio della Dakar (stimato 300.000 euro) è stata venduta a 340.000 euro. “La maggior parte delle vendite avviene tramite Internet”, ha precisato a monte il banditore. Ciò è avvenuto anche con la Citroen DS 21 Cabriolet che è stata venduta ad un cliente in Germania. Il suo nuovo proprietario ha dovuto pagare 205.000 € per questo bellissimo gioiello (prezzo di partenza a 150.000 €).

Ti potrebbe interessare: Citroën e-Jumpy: il nuovo furgone elettrico arriverà nelle concessionarie entro fine anno

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento