in ,

Cosa sono strade urbane ciclabili e corsie ciclabili

Dal 15 settembre, le troverai nei Comuni. Così ha stabilito il Governo

leggi auto

Vai in auto? Cosa sono strade urbane ciclabili e corsie ciclabili. Dal 15 settembre, le troverai nei Comuni. Così ha stabilito il Governo con la legge 120/2020 che converte il decreto Semplificazioni. Che cambia il Codice della Strada.

Cosa sono strade urbane ciclabili e corsie ciclabili

La strada urbana ciclabile è un strada urbana ad unica carreggiata, con banchine pavimentate e marciapiedi, con limite di velocità non superiore a 30 km/h. Definita da apposita segnaletica verticale ed orizzontale, con priorità per i velocipedi. Sarà il Comune a individuare se istituire il nuovo tipo di strada con apposita ordinanza.

La corsia ciclabile è la parte longitudinale della carreggiata, posta di norma a destra, delimitata mediante una striscia bianca, continua o discontinua, destinata alla circolazione sulle strade dei velocipedi nello stesso senso di marcia degli altri veicoli e contraddistinta dal simbolo del velocipede.

La corsia ciclabile può essere impegnata, per brevi tratti, da altri veicoli se le dimensioni della carreggiata non ne consentono l’uso esclusivo ai velocipedi; in tal caso essa è parte della corsia veicolare e deve essere delimitata da strisce bianche discontinue.

Corsia ciclabile con bus e auto

La corsia ciclabile può essere impegnata da altri veicoli anche quando sono presenti fermate del trasporto pubblico collettivo. Risulta sovrapposta alle strisce di delimitazione di fermata La corsia ciclabile si intende valicabile, limitatamente allo spazio necessario per consentire ai veicoli, diversi dai velocipedi, di effettuare la sosta o la fermata nei casi in cui vi sia fascia di sosta veicolare laterale, con qualsiasi giacitura. Sarà il Comune ad individuare se istituire la nuova tipologia di struttura stradale con apposita ordinanza.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento