in

Fiat Chrysler si prepara per un possibile Emmy Award

Lo spot del Super Bowl “Groundhog Day” di Jeep con Bill Murray è un serio candidato alla vittoria di un Emmy

Jeep - Groundhog Day - Bill Murray
Jeep - Groundhog Day - Bill Murray

Olivier Francois, CMO di Fiat Chrysler Automobiles, attende con ansia quello che sarà uno spettacolo Emmy come nessun altro. Lo spot del Super Bowl “Groundhog Day” di Jeep con Bill Murray è uno dei finalisti del Creative Arts Emmy. Lo spot è stato creato da Highdive Advertsing con O Positive. Lo spettacolo senza pubblico sarà trasmesso su FXX sabato alle 20:00 ET.

Altri candidati sono “Back-to-School Essentials” per iSandy Hook Promise, creato da BBDO New York e Smuggler, “Before Alexa” per Amazon, creato da Droga 5 London e Somesuch x Revolver / Will O’Rourke, “Bounce” per Apple AirPods, creato da TBWA \ Media Arts Lab con Pulse Films e “The Look” per P&G, creato da Saturday Morning con Stink Films.

È la terza nomination agli Emmy di Fiat Chrysler e sarebbe la sua seconda vittoria, dopo “Born of Fire”, lo spot del Super Bowl 2011 con Eminem che ha vinto la categoria. Anche “Halftime in America”, lo spot del Super Bowl 2012 con Clint Eastwood è stato nominato. Ottenere Murray per lo spot è stato un enorme colpo, dal momento che l’attore è notoriamente irraggiungibile. “Groundhog Day” si è segnalato sin da subito, avendo vinto l’Ad Meter di USA Today.

“Una nomination è solo … beh … una nomination, quindi vediamo quale sarà il verdetto”,  ha detto Francois al Marketing Daily . “Mi piace vederlo come un’indicazione che la creatività è stata apprezzata dai consumatori e da tutto il settore, una conferma che il marketing di FCA continua a essere all’avanguardia nel settore automobilistico, nove anni dopo il nostro primo grande successo”.

Naturalmente, Francois ammette che gli piacerebbe “vincere” il premio. “Non per me – il premio non mi darà alcun bonus – nemmeno per Jeep – un premio non vende auto – ma davvero … per Bill”, dice Francois. “Questo è stato, secondo le sue stesse parole, ‘il suo primo e ultimo spot’ in assoluto e per convincerlo ho dovuto impegnarmi sapendo che la nostra collaborazione avrebbe fatto la storia. Bene, vincere l’Emmy sarebbe sicuramente un bel modo per mantenere la mia promessa “.

Francois non ha parlato con Murray della nomina. “Non mi sento in diritto di giocare con le sue aspettative e deluderlo se perdiamo”, dice. “Ma se vinciamo, cercherò di contattarlo e, perché no, suggerirò di girare un seguito al ‘primo e ultimo spot di Bill Murray in assoluto'”.

Francois ha appreso per la prima volta della nomination il 30 luglio quando era a Torino, in Italia, per girare un video promozionale per la Fiat 500 completamente elettrica. Dice di aver subito pubblicato la notizia della nomination sul suo account Instagram.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler fa rivivere l’annuncio del Super Bowl del “Giorno della marmotta” con Bill Murray

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento