in

Jeep: continua lo sviluppo di una entry level più compatta della Renegade

Smentiti i precedenti rumors sulla cancellazione del progetto

In casa Jeep si guarda al futuro con estrema fiducia. Dopo il lancio della nuova Jeep Compass, il marchio americano è al lavoro su diversi progetti a partire dalla nuova generazione della Wrangler, il cui debutto è programmato a fine anno, e dal restyling della Renegade, atteso per il prossimo anno. Gli ultimi aggiornamenti sul futuro di Jeep, inoltre, mettono in evidenza come il marchio americano sia ancora a lavoro su di un crossover di dimensioni inferiori alla Renegade.  

Alcuni mesi fa si era parlato di una possibile rinuncia da parte di Jeep al progetto di una nuova entry level, più compatta ed economica rispetto alla Renegade, a  causa dei ridotti utili derivanti dall’eventuale vendita del modello in questione. L’argomento torna in prima pagina in queste ore con diverse ipotesi legate al modo in cui Jeep deciderà di portare avanti lo sviluppo del nuovo SUV di dimensioni inferiori rispetto alla Renegade.

Secondo gli ultimi rumors, Jeep punta a portare la sua futura entry level in tutti i mercati in cui i veicoli compatti presentano significativi volumi di mercato come, ad esempio, l’Europa dove SUV e crossover compatti in questi ultimi anni stanno registrando una progressiva e inarrestabile crescita. Il nuovo progetto, di conseguenza, non arriverà in Nord America dove già la Renegade viene considerata molto compatta, soprattutto per gli standard di Jeep.

Alcune indiscrezioni, inoltre, sottolineano l’esistenza del progetto 526 attualmente in via di sviluppo presso la divisione indiana di Jeep, probabilmente per i mercati asiatici. Il progetto in questione potrebbe presentare diversi punti di contatto con la nostrana Fiat Panda 4×4, riproponendo il fortunato connubio tra il marchio Fiat ed il marchio Jeep messo in mostra dall’esperimento 500X/Renegade.

La conferma definitiva sulla produzione di una nuova entry level per il marchio Jeep potrebbe arrivare ad inizio del prossimo anno quando FCA presenterà, come già annunciato da tempo, il nuovo piano industriale. Ulteriori dettagli, in ogni caso, potrebbero emergere già nel corso dei prossimi mesi. Continuate a seguirci per saperne di più.  

Fonte

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.