in

Jeep Compass: candidata al premio “Volante d’Oro” tra le SUV compatte

Per l’ambito titolo di “Auto Bild”, la SUV compatta dovrà sfidare altre 11 concorrenti.

Jeep Compass
Nuovo Jeep Compass 2017: un modello decisivo per il futuro di Fiat Chrysler Automobiles

Oltre alle supercar Ferrari 812 Superfast e GTC4 Lusso T, nonché alla nuova Alfa Romeo Stelvio, il gruppo automobilistico FCA concorre per l’ambito premio “Volante d’Oro 2017” anche con la nuova Jeep Compass per la categoria delle SUV di dimensioni compatte. La seconda generazione della SUV compatta statunitense lotterà per il titolo, indetto da Auto Bild, contro ben 11 concorrenti.

Tuttavia, solo tre sono dirette rivali della Jeep Compass, vale a dire la nuova Skoda Karoq, l’inedita Mitsubishi Eclipse Cross e la rinnovata Mini Countryman. Tutte le altre, invece, sono più piccole, come le ‘gemelle diverse’ Hyundai Kona e Kia Stonic, l’inedita Seat Arona, le nuove Citroen C3 Aircross e Opel Crossland X, nonché le particolari Toyota C-HR e Volkswagen T-Roc. Da non dimenticare la nuova Suzuki Ignis, ovvero la SUV più piccola in vendita sul mercato europeo.

La Jeep Compass è disponibile con il motore diesel 1.6 MultiJet da 120 CV, abbinato al cambio manuale a sei marce, nella versione 2WD a due ruote motrici. Più ampia l’offerta per il propulsore 2.0 MultiJet di pari alimentazione, abbinato esclusivamente alla trazione integrale 4WD Active Drive, con le declinazioni da 140 CV e 170 CV. Quest’ultima prevede solo l’abbinamento con il cambio automatico a nove rapporti, proposto invece in alternativa al cambio meccanico a sei marce per la versione meno potente.

Non manca la motorizzazione a benzina per la Jeep Compass, nello specifico l’unità 1.4 MultiAir disponibile in due versioni: da 140 CV di potenza, con il cambio manuale a sei marce e la trazione anteriore 2WD; da 170 CV di potenza, con il cambio automatico a nove rapporti e la trazione integrale 4WD Active Drive.

Per quanto riguarda gli allestimenti, la gamma della nuova Jeep Compass è composta dalle declinazioni Sport, Longitude e Limited, affiancate dall’allestimento Business dedicato all’omonima clientela. Tuttavia, al momento del lancio sul mercato italiano, la vettura era proposta nella versione speciale Opening Edition.

Sul mercato tedesco, inoltre, la gamma della Jeep Compass comprende anche l’allestimento Trailhawk, riconoscibile per lo stile da fuoristrada della carrozzeria, nonché dotato della trazione integrale 4WD Active Drive Low abbinata al motore a benzina 1.4 MultiAir da 170 CV e al propulsore diesel 2.0 MultiJet da 140 CV e 170 CV.

Per il premio “Volante d’Oro 2017” sono in lotta ben 42 modelli di auto per tutte le categorie, ma presto saranno comunicate le 25 finaliste assolute, scelte dai lettori di Auto Bild attraverso lo specifico concorso online. Le vincitrici per ogni categorie saranno rese note il prossimo 7 novembre, dopo il ‘master test’ che sarà effettuato sul circuito di Balocco dall’apposita giuria composta da sei componenti esperti del mondo automotive.

Alfa Romeo Stelvio: nuovo video promozionale in arrivo dagli USA

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio VS Bmw M3

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: nuova sfida con la BMW M3