in

Ferrari: Marchionne conferma di voler rinnovare sia Vettel che Raikkonen per la prossima stagione

Dopo la doppietta in Ungheria è tempo di rinnovi contrattuali in casa Ferrari

Dopo la straordinaria doppietta di ieri nel GP di Ungheria, chiuso con vittoria di Vettel e secondo posto di Raikkonen, in casa Ferrari si guarda al futuro con estrema fiducia. Vettel guida, infatti, la classifica piloti con 14 punti di vantaggio su Hamilton e, anche se ci sono ancora 9 GP prima della fine del campionato, quest’anno il titolo sembra davvero essere alla portata di Ferrari che, grazie anche ad un ritrovato Raikkonen autore di due podi di fila, può ambire anche al titolo costruttori i 39 punti di distacco da Mercedes.

A margine della vittoria di ieri, il Presidente di Ferrari Sergio Marchionne ha sottolineato l’ottima prova di tutta la scuderia ribadendo la volontà di confermare, anche per la prossima stagione la coppia di piloti. “Vediamo se possiamo portarli tutti insieme per il 2018: Vettel e Raikkonen lavorano tutti bene e sarebbe un rischio cambiare qualcosa”

Si tratta di una dichiarazione molto importante che evidenzia la volontà della dirigenza di Ferrari non solo di confermare Vettel ma anche di riportare a Maranello anche per il prossimo anno Raikkonen, rimandando, di qualche anno, la scelta di un nuovo pilota, magari un giovane di grandi speranze.

Ricordiamo che Vettel è prossimo alla firma di un rinnovo contrattuale di ben tre anni per la cifra record di 40 milioni di Euro all’anno. L’offerta di Ferrari risale a diverse settimane fa e, una volta limati i dettagli, la firma non dovrebbe tardare. Per Raikkonen, invece, la conferma non è mai stata scontata.

Le ultime buone prestazioni potrebbero aver convinto definitivamente la dirigenza Ferrari. Il pilota finlandese potrebbe firmare un rinnovo annuale da circa 4 milioni di Euro. Anche in questo caso potrebbe esserci un annuncio ufficiale nel corso delle prossime settimane. Ferrari potrebbe, infatti, decidere di chiudere i rinnovi per la prossima stagione dei suoi due piloti prima della fine della stagione in modo da concentrarsi, nei prossimi mesi, esclusivamente sugli ultimi GP dove, con ogni probabilità, Vettel arriverà a giocarsi il titolo con Hamilton. 

Ulteriori dettagli sui rinnovi contrattuali degli attuali piloti di Ferrari potrebbero arrivare a breve. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti. 

Alfa Romeo Giulia vendite in usa

Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (24-30 luglio)

Alfa Romeo Giulia, i dati di vendita del primo semestre negli USA a confronto con le rivali