in

Maserati Levante GTS: nel 2018 dovrebbe diventare realtà

Secondo i soliti bene informati nel 2018 arriverà una Maserati Levante GTS ad arricchire la gamma del Suv Del Tridente

Maserati Levante GTS
Maserati Levante GTS

Maserati Levante GTS potrebbe arrivare ad arricchire la gamma del nuovo Suv della casa automobilistica del Tridente già nel 2018. Si tratta di un modello molto atteso di cui di tanto in tanto i dirigenti di Maserati parlano, ammettendo che su questo modello i tecnici di Fiat Chrysler Automobiles ci stanno già lavorando.

Maserati Levante GTS: nel 2018 arriva la versione più prestante del Suv?

Questo modello potrebbe arrivare insieme alla versione ibrida di Levante, altra variante particolarmente chiaccherata da appassionati e addetti ai lavori che sicuramente in futuro vedremo. Maserati Levante GTS potrebbe essere dotata, sempre secondo quanto raccontano i soliti bene informati, di un motore V8 sovralimentato, da 3.9 litri capace di erogare una potenza da almeno 560 cavalli. 

Si annunciano prestazioni di altissimo livello

Maserati Levante GTS dunque disporrà di un motore molto potente. Questo significa che sarà in grado di garantire prestazioni molto significative. Si prevede infatti che un simile modello possa raggiungere anche una velocità massima di 28 chilometri orari con una accelerazione da 0 a 100 che potrebbe essere ottenuta in appena 4,5 secondi.

Per poter usufruire di simili prestazioni diventa però necessario che impianto frenante, sospensioni e assetto siano messe a punto nella maniera più consona possibile e sopratutto sia all’altezza di garantire queste prestazioni. Il modello in questione potrebbe garantire un incremento piuttosto cospicuo delle vendite di Levante nel momento in cui sbarcherà ufficialmente sul mercato.

Maserati Levante GTS
Maserati Levante GTS: il rendering di Omniauto.it prova ad immaginare il suo aspetto definitivo

Il design del nuovo Suv del Tridente dovrebbe essere molto appariscente e sportivo

Maserati Levante GTS secondo gli addetti ai lavori potrebbe essere un modello particolarmente appariscente nel design e fortemente improntato alla sportività come si vede nel rendering del sito Omniauto.it. Non resta dunque che aspettare e vedere come sarà realmente questa particolare versione di Levante nel momento in cui realmente arriverà sul mercato. 

 

Alfa Romeo

Alfa Romeo, cresce su Google la curiosità nei suoi confronti negli USA

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: per Sergio Marchionne fusione lontana