in

Fiat Chrysler annuncia un importante cambiamento in Austria

Dopo quasi 3 anni Fiat Chrysler cambia amministratore delegato in Austria, al posto di Kappacher arriva Wildeis

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Austria ha un nuovo amministratore delegato: dopo quasi tre anni nella sede di Torino, Markus Wildeis sta tornando in Austria e da quel momento in poi assumerà la carica di amministratore delegato. In questa posizione, succede a Stefan Kappacher, che, dopo quasi tre anni come amministratore delegato in Austria, assume una posizione dirigenziale per la mobilità elettrica nel gruppo FCA.

Markus Wildeis ha molti anni di esperienza in vari settori dell’industria automobilistica. Il master tecnico automobilistico qualificato e il master in economia. Inoltre il nuovo numero uno di Fiat Chrysler Austria ha lavorato in varie posizioni per il Gruppo FCA dal 2008 dopo dieci anni di varie posizioni dirigenziali nel settore automobilistico.

In Austria, il 43enne è stato recentemente responsabile dei marchi Fiat e Abarth presso FCA Austria dal 2015 al 2017 prima di assumere la posizione di Direttore delle operazioni per Austria, Svizzera, Europa centrale e orientale (Ungheria) a novembre 2017 , Slovacchia, Repubblica Ceca) Grecia e Serbia presso la sede FCA a Torino.

Più di recente, Wildeis è stato responsabile delle operazioni commerciali per Germania, Regno Unito e Irlanda da febbraio 2019 ed è stato responsabile di un fatturato annuo di 250.000 veicoli. È stato anche responsabile dei programmi di fidelizzazione di tutti i mercati europei ed è stato membro del Comitato commerciale EMEA, il più alto organo decisionale della FCA nell’area economica di Europa, Medio Oriente e Africa  (EMEA).

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler ha interrotto di nuovo la produzione a Kragujevac

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento