in

Salone di Bangkok 2020: il primo grande evento automobilistico dopo il coronavirus

Gli organizzatori hanno adottato varie misure di sicurezza per evitare contagi

Salone di Bangkok 2020

La 41ª edizione del Bangkok International Motor Show, che si è aperta il 14 luglio, dimostra che i saloni automobilistici possono convivere con l’emergenza coronavirus attuale.

L’edizione 2020 del famoso evento ha accolto i visitatori nei padiglioni 1, 2 e 3 presso l’Impact Challenger Hall al Muang Thong Thani, che hanno dimostrato un rigoroso rispetto delle linee guida anti-contagio grazie all’adozione di nuove misure come ad esempio le visiere trasparenti protettive.

Salone di Bangkok 2020
Salone di Bangkok 2020, presente anche Maserati

Salone di Bangkok: la 41ª edizione in svolgimento nonostante il coronavirus

Dopo che il governo locale ha allentato le misure anti-covid e in seguito a due posticipi, l’evento si è ufficialmente aperto e si sta attualmente svolgendo senza alcuna difficoltà grazie anche all’ausilio di un sistema di accesso usufruibile tramite app il quale permette a tutte le persone partecipanti di acquistare il biglietto e riportare l’ora di ingresso e di uscita in modo da permettere un tracciamento di tutti coloro che hanno preso parte al Salone di Bangkok.

Oltre ai normali controlli sulla temperatura tramite un apposito strumento di scansione, il pubblico e i visitatori professionali sono accolti da un personale cordiale e sorridente, nonostante l’adozione delle visiere trasparenti. Oltre al salone fisico, gli organizzatori hanno creato un salone virtuale che consente di eliminare i tempi morti per raggiungere gli stand a cui si è interessati.

Salone di Bangkok 2020

Tramite una funzione di live chat, ogni visitatore può dialogare direttamente con gli incaricati di ogni espositore per ottenere informazioni e preventivi dato che parliamo anche di un appuntamento dedicato alla vendita. Alla 41ª edizione del Salone di Bangkok hanno partecipato 27 case automobilistiche tra cui anche Maserati.

Prachin Eamlumnow, presidente di Thai Automotive Industry Association, ha dichiarato: “Nessun Paese ha potuto finora organizzare un evento su questa scala e ora gli altri organizzatori di eventi staranno a guardare come siamo riusciti a controllare con successo il Covid-19“.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento