in

Ferrari F40: un esemplare in crash durante un presunto test drive

Il conducente potrebbe aver perso il controllo della supercar perché correva

Ferrari F40 crash test drive

Verso la fine degli anni ‘80, lo stabilimento di Ferrari presente a Maranello iniziò la produzione di una delle supercar più importanti mai realizzate fino ad ora. Stiamo parlando della Ferrari F40 a motore centrale. Avvistare un esemplare per strada è molto difficile mentre acquistarne uno significa sborsare oltre 1 milione di euro.

Quindi vedere un esemplare danneggiato o addirittura distrutto fa parecchio male. Ad esempio, il guidatore di questa particolare F40 pare abbia perso il controllo durante quello che era presumibilmente un test drive avvenuto nel Queensland, in Australia. Almeno dalle immagini, sembra che il veicolo aveva la targa di un concessionario.

Ferrari F40 crash test drive
Ferrari F4, la vettura pare abbia strappato dal terreno diversi pali durante lo scontro

Ferrari F40: il brutto destino toccato a un esemplare presente in Australia

Secondo le autorità locali, l’autista si sarebbe schiantato contro diversi pali e abbattuto alcuni alberi. Inoltre, sempre in base a quanto riferito, l’incidente è avvenuto sulla Beaudesert Nerang Road, vicino a Canungra, alle 11:30 circa (ora locale).

Per fortuna gli occupanti della sfortunata F40 non sono rimasti feriti nell’incidente ma resta da vedere ora se il conducente verrà accusato di eventuali infrazioni. Le immagini dell’incidente sono state caricate anche sui social network e, come potete vedere, parlano da sole.

Ferrari F40 crash test drive

Dato che alcuni dei pali colpiti sono stati effettivamente strappati dal terreno, potrebbe significare che il guidatore correva. In base a quanto affermato da un sito Internet, ci sono soltanto due Ferrari F40 attualmente in vendita in Australia. Una si trova a Sydney e costa 2,39 milioni di dollari australiani (1,46 milioni di euro) mentre l’altra è a Brisbane e vale 2,7 milioni di dollari australiani (1,65 milioni di euro).

Circolanti su strada, invece, ci sono meno di 12 unità sempre in Australia. Vi ricordiamo che sotto il cofano della supercar, costruita dal 1987 al 1992, troviamo un motore V8 biturbo da 2.9 litri capace di sviluppare una potenza di 478 CV e abbinato a un cambio manuale a 5 marce.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento