in ,

Garage Italia introduce la 500 Vintage Icon-e: elettrica ed elegantissima

Garage Italia introduce un propulsore elettrico su una 500 elegantissima verniciata in Blu Pozzi e destinata ad un cliente portoghese

500 Vintage Icon-e 5

C’è da ammettere che di questi tempi parlare di Fiat 500 alimentata elettricamente rappresenta un argomento di stretta attualità. Se la Nuova 500 Elettrica rappresenta il primo concreto passo verso una transizione ecologica marchiata Fiat, la vecchia 500 vera protagonista del boom economico italiano rappresenta un’icona praticamente indissolubile e decisamente indistruttibile.

500 Vintage Icon-e 3

Ora però Garage Italia ha realizzato una Fiat 500 Elettrica di grande fascino utilizzando proprio un mitico Cinquino sul quale viene installato un propulsore elettrico. La bella vettura è stata realizzata su richiesta di un appassionato portoghese e prende il nome di 500 Vintage Icon-e.

Vettura d’altri tempi

La 500 Vintage Icon-e ha subito un restauro completo che ha richiesto una revisione completa del telaio e la sostituzione di parti che col tempo erano divenute preda dell’usura. C’è da dire che Garage Italia ha dichiarato che la vettura, grazie all’implementazione dell’unità elettrica, ha subito un incremento di potenza e autonomia superiore a quella di altre vetture della serie. Esternamente la vettura non cambia ma è stata riverniciata in un Blu Pozzi decisamente elegante che ben si abbina agli pneumatici con fascia bianca e ai classici cerchi in lamiera dotati delle coppe cromate. Un insieme di elementi che producono una grossa dose di stile da abbinare a questa specialissima versione del Cinquino di casa Fiat, o meglio Garage Italia.

500 Vintage Icon-e 4

Col Blu Pozzi ben si abbinano anche i vetri posteriori e il lunotto oscurati ma non manca ovviamente la presa per la ricarica che intelligentemente è stata posizionata al di sotto dello stemma anteriore. Se all’esterno la linea risulta fortemente votata all’eleganza, all’interno la musica cambia grazie all’adozione di tessuti ed elementi più eccentrici. I sedili e i rivestimenti sono stati realizzati utilizzando due pelli Foglizzo (Suede Marrone e Cavallino) che producono un effetto muccato con macchie arancioni. È chiaramente tutta nuova la moquette e i tappeti che sono stati realizzati in Alcantara; la capote è in blu dotato di una sfumatura tendente al Blu Pozzi della carrozzeria. Ma la 500 Vintage Icon-e rimane ancorata ai nostri tempi grazie anche alla presenza di un supporto per lo smartphone con connessione Bluetooth per l’audio che sfrutta un sistema portatile Bose e ingressi USB.

La 500 Jolly Icon-e come scuola

Ha fatto quindi scuola la 500 Jolly Icon-e presentata lo scorso anno, un’ulteriore Cinquino alimentato elettricamente ma senza il tetto e senza porte per essere vissuta da spiaggina all’aria aperta. In ogni caso della famiglia Icon-e fanno anche parte le varie Panda, tutte vetture dotate di propulsione elettrica che certificano l’attenzione dell’atelier di Lapo per una concezione fortemente ecologica. D’altronde le vetture che subiscono questo tipo di retrofit pare vadano molto di moda in questi ultimi anni, quindi conviene cavalcare l’onda finché si può.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento