in

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: annullata la sua produzione, lo conferma Altavilla

Alfa Romeo Giulia SportWagon 2018
Alfa Romeo Giulia SportWagon

Alfredo Altavilla importante dirigente del gruppo Fiat Chrysler Automobiles nell’Area EMEA ha fatto un’importante dichiarazione nelle scorse ore su Alfa Romeo Giulia Sportwagon. Questa versione di Giulia molto attesa dai numerosi fan del Biscione, a quanto pare, non si farà più. Sarebbe stata annullata la sua produzione. Si tratta di una notizia che già era trapelata nelle scorse settimane, quando lo stesso numero uno del gruppo italo americano, Sergio Marchionne, aveva lasciato intendere di non essere molto convinto da questa possibile novità. Del resto parliamo di una variante di Giulia che avrebbe avuto mercato solo in Europa e dunque evidentemente questo non è sembrato un buon motivo a Marchionne e soci per fare questo modello.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon a lungo ha fatto discutere i numerosi appassionati del Biscione che in maggioranza avrebbero gradito vedere arricchire la gamma del Biscione da questo modello che invece a quanto pare non arriverà più. Inizialmente nei piani industriali di Sergio Marchionne per il rilancio di Alfa Romeo questo modello non era previsto. Poi con il boom di vendita che ha caratterizzato l’andamento della berlina Giulia nei primi mesi di uscita sul mercato in Europa alcuni dirigenti del Biscione hanno iniziato nuovamente a prendere in considerazione questa possibilità. 

Addirittura nei mesi scorsi Reid Bigland si era sbilanciato ammettendo che in casa Alfa Romeo stavano pensando seriamente alla possibilità di vedere uscire dagli stabilimenti di Cassino anche una nuova Alfa Romeo Giulia Sportwagon. Autonews nei mesi scorsi arrivò anche a dire che non solo questo modello sarebbe arrivato ma che questo addirittura sarebbe stato presentato già entro la fine del 2017. A calmare gli entusiasmi dei tifosi però erano giunte le parole di Sergio Marchionne che al Salone auto di Detroit di inizio gennaio aveva fatto capire come questo progetto fosse ancora in forse.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio batte la BMW M3 Competition Package in un nuovo video

Alfa Romeo Giulia Sportwagon
Alfa Romeo Giulia Sportwagon: è stata annullata la sua produzione

Leggi anche: Fiat Chrysler: per Delrio nessun dispositivo di manipolazione nelle sue auto

Abbiamo deciso di non fare un’Alfa Romeo Giulia Sportwagon ,’ ha detto il capo della produzione di Fiat Chrysler Automobiles, Alfredo Altavilla. Abbiamo davvero bisogno di un simile modello se già è in arrivo Alfa Romeo Stelvio? La riposta è no secondo il dirigente del gruppo italo americano che ribadisce come il mercato stia cambiando e ormai lo spazio che un tempo era occupato dalle Sportwagon anche in Europa inizia a lasciare sempre più posto ai Suv. Alfa Romeo prende atto di questa situazione e decide dunque di puntare forte sui Suv lasciando perdere un segmento di mercato che ormai viene considerato il passato. 

Fiat Chrysler

Chrysler, Dodge, Jeep e Ram: nuova concessionaria a Glendale

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: prova del fuoco in Messico nel 2017