in

Sebastian Vettel e la possibile opzione Mercedes

Sebastian Vettel ha aperto a una possibile ipotesi Mercedes, ma bisognerà capire come gestiranno le cose gli uomini di Toto Wolff

Vettel e Wolff
Vettel e Wolff

Regna l’incertezza nel futuro di Sebastian Vettel in Formula 1. Le possibili ipotesi per un futuro nel Circus a partire dal 2021 appaiono tutte configurante in modalità di domanda. Il tedesco, attuale pilota Ferrari per l’ultimo anno, dopo sei stagioni trascorse a Maranello dovrà virare verso altre spiagge in modo da riscontrare un possibile nuovo sedile che gli permetterà di rimanere ben saldo alla serie che gli ha dato grosse soddisfazioni.

La conferenza stampa di ieri, in apertura del Gran Premio d’Austria, ha fornito alcuni elementi di apertura del tedesco verso possibili opzioni che vedono ai primi posti un’ipotesi Mercedes. Almeno nella testa di Sebastian.

Intenzioni future

Nella gestione delle intenzioni per il futuro mancano in questo momento le possibili trattative per destinare il tedesco ad un buon posto in Formula 1 a partire dal prossimo anno. Di certo in Vettel insiste la volontà di rimanere in Formula 1 per continuare a lottare come sa fare bene: “per il futuro voglio solo prendere la giusta decisione per me. Sono competitivo e questo sport mi ha dato tanto ma sono desideroso di fare di più e per fare questo ho bisogno di gente giusta accanto a me del pacchetto giusto. Cerco questo al momento. Se si dovesse presentare la possibilità migliore la accetterò altrimenti vedremo qualcos’altro”.

Le parole di Sebastian appaiono quindi in accordo con un’idea Mercedes. D’altronde il tedesco è stato spesso accostato proprio alla Casa della Stella ma ultimamente anche ad ipotesi Renault o Aston Martin. Tutte e tre le possibilità appaiono comunque di difficile realizzazione per vari motivi. Ma ai microfoni di RTL, Sebastian ha fornito qualche possibilità in vista proprio della Mercedes ammettendo che: “la Mercedes è la migliore sulla griglia. Chi va in Mercedes sa che può lottare per il titolo. Per me è importante avere a disposizione una vettura competitiva in futuro, quindi la Mercedes potrebbe essere un’opzione. Tuttavia non so quali sono i loro piani” ha concluso Vettel.

Sembra che le notifiche siano off!