in

Alfa Romeo in Italia +19,21 nel 2016, balzo del 40,95% a dicembre

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio presente al Salone dell'auto di Los Angeles edizione 2016.

Alfa Romeo anche in Italia chiude degnamente il 2016 con un risultato molto importante per quanto riguarda le vendite. Infatti la storica casa automobilistica del Biscione saluta il 2016 conquistando nel mercato auto del nostro paese un incremento pari a +40,95 per cento rispetto allo stesso mese del 2015.

Ovviamente questo è un risultato perfettamente in linea con tutto il resto dell’anno. Basti pensare che il Biscione ha chiuso il 2016 con un incremento complessivo pari a +19,21 per cento in Italia. Questo rappresenta per la casa milanese di Fiat Chrysler Automobiles uno dei migliori risultati in assoluto di questo suo brillante 2016.

I buoni risultati sono merito soprattutto di Alfa Romeo Giulia

A detta di numerosi esperti del settore questi risultati con buonissima probabilità sono effetto probabilmente delle vendite della berlina di segmento ‘D’ Alfa Romeo Giulia, che fin da subito a dimostrato di avere il gradimento della critica ma anche del pubblico di consumatori che sin dal primo mese di sbarco in concessionaria ha premiato la nuova berlina del Biscione con lusinghieri risultati di vendita che hanno consentito a questo modello di risultare uno dei più venduti in Italia nella sua categoria.

Ovviamente questi risultati non possono che fare piacere al numero uno del Biscione, l’amministratore delegato Reid Bigland, il quale spera ovviamente di migliorare ulteriormente questi risultati nel 2017. Quest’anno infatti con la gamma completa di Giulia e l’arrivo sul mercato nel corso della prossima primavera di Alfa Romeo Stelvio le cose dovrebbero andare ancora meglio.

Leggi anche: Fiat: in Spagna cresce a velocità doppia rispetto al mercato nel 2016

Alfa Romeo logo
Alfa Romeo ottiene grandi risultati nel 2016 nel mercato auto italiano con una crescita complessiva rispetto al 2015 pari quasi al 20% mentre a dicembre cresce di oltre il 40%

Leggi anche: Fiat Chrysler: le voci di cessione di Alfa Romeo e Maserati fanno il giro del mondo

Le vendite di Giulia oltre le più rosee aspettative in questo 2016

A questo punto non resta che attendere i numeri ottenuti dalle singole vetture per capire quante unità di Alfa Romeo Giulia sono state vendute nel corso del mese di dicembre e più in generale nell’intero 2016. Si tratta di un numero molto interessante che al 100% certificherà un successo inaspettato per la berlina del Biscione che già ad ottobre, a detta dei dirigenti del brand milanese, aveva raggiunto e superato i numeri stabiliti prima del suo arrivo sul mercato da Sergio Marchionne e soci. Questo significa che tutte le unità vendute negli ultimi mesi del 2016 sono state in più rispetto a quanto ipotizzato. Dunque parlare di vendite oltre le più rosee aspettative non sembra essere una considerazione sbagliata.

 

FCA

Fiat: in Spagna cresce a velocità doppia rispetto al mercato nel 2016

FCA: in Italia cavalca la ripresa del mercato crescendo nel 2016 più di tutti