in

Assicurazione auto: in arrivo il nuovo contratto base

Il nuovo contratto permetterà ai consumatori di scegliere la polizza assicurativa più vantaggiosa

RCA auto 2014: costo -6% in attesa degli "sconti"

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il 17 giugno 2020 in Gazzetta Ufficiale il decreto n°54 che prevede un nuovo contratto base dell’assicurazione auto obbligatoria, come anticipato dalla legge n°221 del 17 dicembre 2012. Tuttavia, non si tratta dell’ultimo tassello in quanto non si conosce ancora quando arriverà l’atto conclusivo.

Anche se il decreto entrerà in vigore dal prossimo 2 luglio, bisognerà attendere che il MISE metta a disposizione il modello elettronico di preventivo come previsto dallo stesso decreto.

Assicurazione auto
Assicurazione auto, il contratto dovrà contenere tutte le singole voci con il relativo prezzo

Assicurazione auto: il nuovo contratto base darà maggiore trasparenza ai consumatori

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha previsto un contratto base di assicurazione auto che ha lo scopo di garantire maggiore trasparenza verso i consumatori durante la stipula di un contratto sulla responsabilità civile derivante dalla circolazione di auto, motocicli e ciclomotori a uso privato.

Tale contratto di base deve contenere obbligatoriamente alcune voci: le clausole minime necessarie per adempiere all’obbligo RC, le condizioni aggiuntive offerte da ciascuna compagnia assicurativa scelte dal cliente, le clausole limitative della copertura RCA che pesano sulla diminuzione del premio e le clausole di ampliamento che incidono sull’aumento del premio.

Grazie al nuovo contratto di base del MISE, i consumatori avranno la possibilità di conoscere in anteprima e con maggior chiarezza cosa è incluso nella loro assicurazione auto e quanto costa nel dettaglio ogni singola voce. Inoltre, è possibile scoprire il costo di ciascuna garanzia accessoria aggiunta in fase di sottoscrizione.

Un’altra cosa positiva proposta da questo nuovo contratto è quello di consentire ai consumatori di analizzare autonomamente tutte le caratteristiche proposte dalle polizze assicurative così da scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI