in

Jeep Cherokee Deserthawk sarà il prossimo modello della gamma Desert Rated?

Il prossimo veicolo a portare il badge Desert Rated potrebbe essere la Cherokee Deserthawk

Jeep Cherokee Deserthawk concept

Con il recente lancio del Gladiator Mojave, Jeep ha dato inizio a una nuova gamma di veicoli con il badge Desert Rated. Perciò, la casa automobilistica americana si prepara a lanciare dei nuovi veicoli appartenenti a questa line-up nei prossimi due anni.

Recentemente abbiamo riportato che entro la fine del 2021 dovrebbe debuttare la Wrangler Mojave. Ciò significa che Gladiator e Wrangler saranno gli unici due veicoli ad utilizzare la denominazione Mojave mentre il resto degli altri modelli porterà il nuovo badge Deserthawk.

Jeep Cherokee Deserthawk concept
Jeep Cherokee Deserthawk, il concept presentato da Ralph Gilles

Jeep Cherokee Deserthawk: il design del veicolo anticipato in un brevetto depositato presso l’USPTO

Durante la presentazione del piano quinquennale avvenuta in occasione del Capital Markets Day 2018, FCA ha dichiarato che la Jeep Cherokee Deserthawk sarà il primo dei nuovi veicoli di Jeep appartenenti alla serie Desert Rated. Allora non venne svelato alcun dettaglio specifico sul SUV ma nelle scorse ore alcune fonti di Mopar Insiders hanno confermato che la Cherokee Deserthawk potrebbe essere il prossimo veicolo ad essere lanciato nella gamma Desert Rated.

In particolare, il design del nuovo modello è stato approvato sotto forma di brevetto dallo United States Patent and Trademark Office (USPTO), esattamente il 5 novembre 2019. I disegni inclusi nel brevetto ci danno un primo sguardo all’aspetto generale del veicolo.

Jeep Cherokee Deserthawk brevetto

La nuova Jeep Cherokee Deserthawk sembra essere molto più aggressiva a livello estetico rispetto alla variante Trailhawk. Possiamo vedere anche una griglia frontale molto più grande e un nuovo design per il cofano motore che permetterà alla vettura di espellere il calore prodotto con maggiore facilità.

Anche se al momento non ci sono informazioni ufficiali sulle caratteristiche del SUV, le fonti di Mopar Insiders affermano che potrebbe disporre di un motore turbo a quattro cilindri in linea da 2 litri con potenza di 284 CV e 400 nm di coppia massima abbinato a un cambio automatico ZF a 9 rapporti.

Jeep Cherokee Deserthawk brevetto

Inoltre, la Cherokee Deserthawk potrebbe disporre di ammortizzatori ad alte prestazioni, cerchi da 19″ appositamente progettati per la sabbia, cofano motore unico con tre prese d’aria, ganci traino e inserti color arancio, parti anteriore e posteriore uniche e interni in nero/grigio con inserti e cuciture arancioni.

Infine, la produzione della nuova Jeep Cherokee Deserthawk potrebbe partire verso la fine di agosto 2020 presso lo stabilimento di Belvidere (Illinois) mentre l’arrivo sul mercato è atteso nel corso del 2021.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento