in

Jean Todt vorrebbe una Hypercar Ferrari nel WEC

Il Presidente della FIA apre alla Ferrari nel WEC ammettendo che gli piacerebbe avere nella serie una Hypercar del Cavallino

Jean Todt

Il Presidente della FIA, Jean Todt, è tornato ancora a parlare della Ferrari e di Mondiale Endurance in relazione ad un possibile appeal che il campionato del mondo di durata potrebbe avere nelle mire di Ferrari ora che il budget cap è diventato sempre più stringente in Formula 1. In FIA sanno bene che il WEC non gode purtroppo di quella visibilità che meriterebbe, Jean Todt comprende quindi bene che bisognerebbe pure prendere la palla al balzo. L’interesse mostrato dalla Ferrari per ulteriori categorie del motorsport ha spinto il presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile a spingere verso un possibile ingresso della Ferrari nella nuova categoria Hypercar, anche per fornire un ulteriore passo in avanti in termini di visibilità su scala planetaria.

È chiaro che la decisione spetterà ovviamente alla Scuderia che dovrà comprendere bene quali pesci pigliare per puntare ad un campionato fortemente affascinante per l’America (IndyCar) o virare verso una possibilità di aggiungere visibilità ad un WEC che arranca.

L’idea di Jean Todt

L’idea di Jean Todt sarebbe quella di riportare la Ferrari al vertice della 24 Ore di Le Mans, quindi non soltanto tramite team clienti che adoperano vetture GT. “Io sono sempre un ottimista. Non aveva senso spendere più di mezzo miliardo di dollari l’anno per la Formula 1 e inoltre non era positivo per il Circus. Come in tutti i settori economici, tutti gli organici subiranno i necessari aggiustamenti. Era una questione di sopravvivenza quella di adattare la Formula 1 alla nuova configurazione mondiale. Vedere la Ferrari a Le Mans mi farebbe tornare giovane, quando i piloti correvano praticamente ovunque. Quando a Le Mans c’era la sfida tra Ford e Ferrari nel weekend successivo gli stessi piloti correvano in Formula 1. Era un’epoca davvero fantastica, mi piacerebbe vedere la Ferrari o la Mercedes e la Red Bull sfidarsi a Le Mans con le nuove Hypercar” ha ammesso Jean Todt al Corriere della Sera.

Un messaggio molto chiaro che farebbe da trampolino alla Ferrari, ma anche ai principali top team del Circus. Col budget in eccesso e un buon numero di personale da salvaguardare, l’idea di puntare su altri campionati potrebbe risultare affascinante e avvincente. Staremo a vedere cosa succederà più avanti.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento