in

Norris è sopreso per la fine del rapporto tra Vettel e la Ferrari

Il giovane pilota della McLaren ha ammesso di essere molto sorpreso dell’addio di Vettel alla Ferrari

Sebastian Vettel - 1

Nell’addio di Sebastian Vettel alla Ferrari, la posizione di Lando Norris è quella di chi ha vissuto da vicino passaggi e dipartite di piloti da una parte all’altra. Il pilota della McLaren ha infatti visto partire in direzione Ferrari l’attuale compagno di team, Carlos Sainz Jr mentre a partire dal prossimo anno dovrà confrontarsi con Daniel Ricciardo che approderà proprio in McLaren. Ma spesso proprio il team di Woking era stato associato proprio a Sebastian Vettel, sebbene poi non si sia concretizzato nulla per vari aspetti.

In ogni caso Lando Norris ha mostrato una certa sorpresa per la fine del rapporto tra Sebastian Vette e la Scuderia di Maranello: “nessuno si aspettava che Sebastian non rinnovasse con la Ferrari, è stato un vero e proprio shock. Di certo quando hanno annunciato la fine del contratto, il mercato dei piloti ha cominciato a movimentarsi: Sainz sarà al suo posto e di questo ne sono felice”.

Su Ricciardo la sorpresa è minore

Quindi a Woking giungerà Daniel Ricciardo che affianco a Norris costituirà una coppia molto interessante, di certo fortemente votata alla personalità e alla prestazione. Il team si prepara ad ottenere un’ottima dose di completezza, mancata forse negli ultimi tempi in accordo con monoposto e motori mai all’altezza delle posizioni che contano. A dire i contatti tra Ricciardo e la McLaren risalgono già al 2018; in quell’occasione però dopo aver lasciato la Red Bull ottenne un sonoro no tanto da ripiegare su una Renault mai competitiva.

Per Norris l’approdo di Ricciardo in McLaren non ha rappresentato invece una vera e propria sorpresa: “di certo non mi ha sorpreso sapere che sarebbe approdato in McLaren. Mi ha stupito molto meno rispetto all’addio di Sebastian Vettel alla Ferrari. Ricciardo era già nel mirino del team da parecchio tempo”.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento