in

Fiat Chrysler aderisce in Michigan all’iniziativa federale per la sicurezza delle auto a guida autonoma

Fiat Chrysler è una delle società che partecipano a un’iniziativa del Dipartimento dei trasporti degli USA per migliorare la sicurezza e il controllo delle auto a guida autonoma

Auto a guida autonoma Cina

Fiat Chrysler Automobiles è una delle nove società che partecipano a un’iniziativa del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti progettata per migliorare la sicurezza e il controllo delle auto a guida autonoma, e anche il Michigan è uno degli otto stati che si uniscono allo sforzo. Ma i sostenitori della sicurezza hanno fortemente criticato il dipartimento dei trasporti per aver aderito con un approccio volontario alla regolamentazione autonoma che i critici hanno contestato, citando incidenti mortali che coinvolgono auto parzialmente autonome che sono stati gestiti negli ultimi anni da aziende come Tesla e Uber.

L’agenzia ha annunciato lunedì la formazione di una nuova iniziativa per la trasparenza e il coinvolgimento dei veicoli a guida autonoma per test sicuri (AV TEST) che includerà “una serie di eventi pubblici in tutto il paese per migliorare la trasparenza e la sicurezza nello sviluppo e nel collaudo dei sistemi di guida automatizzati “. L’iniziativa volontaria fornirà una piattaforma online per la condivisione dei dettagli sui test con il pubblico.

“Ciò contribuirà a migliorare la sicurezza e la trasparenza per i test su strada dei veicoli automatizzati”, ha dichiarato il segretario al trasporto degli Stati Uniti Elaine Chao in un evento di lancio virtuale che ha avuto luogo lunedì. Fiat Chrysler è affiancata da Cruise, Navya, Nuro, Toyota, Uber, Waymo, Beep e Local Motors. Il Michigan è affiancato da California, Florida, Maryland, Ohio, Pennsylvania, Texas e Utah.

In una dichiarazione, un portavoce ha affermato che la strategia per i veicoli autonomi della società prevede la partecipazione a iniziative di settore come la nuova iniziativa federale per affrontare un mercato in rapida evoluzione “.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: in Brasile si lavora alacremente ad un nuovo modello

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento