in

Marelli e OMP Racing hanno ottenuto l’omologazione FIA ​​per una maglietta ignifuga

Marelli e OMP Racing hanno ottenuto l’omologazione FIA ​​per una maglietta ignifuga che presenta un sistema integrato per misurare i parametri vitali del guidatore

Marelli e OMP
Marelli e OMP

Arriva importanti novità per il mondo del motosport. Infatti due importanti aziende italiane come Marelli e OMP Racing hanno ottenuto l’omologazione FIA ​​per una maglietta ignifuga che presenta un sistema integrato per misurare i parametri vitali del guidatore. Conosciuto come VISM o Vital Signs Monitor, è il risultato di un progetto congiunto tra le due società. È l’ultimo passo in una mossa da parte dei produttori di abbigliamento da gara per misurare i dati biometrici, iniziata con i guanti.

Marelli e OMP Racing hanno ottenuto l’omologazione FIA ​​per una maglietta ignifuga che presenta un sistema integrato per misurare i parametri vitali

L’idea di Marelli e OMP è quella di fornire la misurazione in tempo reale dei segni vitali, consentendo al pilota di monitorare lo stress e la fatica, tramite sensori che misurano la frequenza cardiaca e la respirazione. I produttori affermano che la maglia “ha tre principali aree di applicazione: monitoraggio delle prestazioni, raccolta dei dati per l’allenamento e caratteristiche di sicurezza grazie al costante monitoraggio dei parametri vitali, in tutte le diverse situazioni incontrate durante le gare”. È stata prestata particolare attenzione a garantire la riservatezza e la privacy in relazione alla raccolta dei dati. Insomma sicuramente un’innovazione molto interessante che troverà largo impiego nel mondo dei motori.

Ti potrebbe interessare: Marelli ottiene 1,1 miliardi di finanziamenti da KKR e banche giapponesi

Sembra che le notifiche siano off!