in

Auto a guida autonoma non possono prevenire la maggior parte degli incidenti

L’uso di tecnologie come radar e telecamere intelligenti permettono di anticipare gli incidenti, anche se non tutti

Bosch auto a guida autonoma

L’argomento principale attribuito alle auto a guida autonoma è la sicurezza. Alcuni studi effettuati riportano che la tecnologia consentirà di ridurre notevolmente e persino eliminare gli incidenti stradali sulle strade. Tuttavia, non tutti la pensano in questo modo.

L’Insurance Institute for Highway Safety ha dichiarato che i veicoli a guida autonoma non possono prevenire la maggior parte degli incidenti. Contrariamente a società come General Motors, il cui programma si basa su tre pilastri (zero incidenti, zero emissioni e zero congestione), IIHS afferma che la capacità di prevenire un incidente dipende in gran parte dal programma.

Bosch auto a guida autonoma
Auto a guida autonoma, non sarebbero in grado di prevenire tutti gli incidenti secondo l’IIHS

Auto a guida autonoma: l’IIHS pubblica i risultati di un ultimo studio effettuato

La compagnia assicurativa si basa sul registro del National Motor Vehicle Crash Causation Survey che utilizza il database della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) dove cinque fattori sono risultati determinanti in tutti i 5000 incidenti analizzati: rilevamento e percezione (incluso il mancato riconoscimento di un pericolo), predizione (errore di giudizio del guidatore sulla velocità di un altro veicolo), pianificazione e decisione (guidare troppo velocemente per le condizioni), esecuzione e prestazioni (errori di controllo del veicolo) e disabilità (compromissione dovuta al consumo di droghe e alcol).

Secondo l’Insurance Institute for Highway Safety, solo due dei suddetti fattori sarebbero evitati dalle auto a guida autonoma, ossia rilevamento e percezione e disabilità. Nel primo, l’uso di tecnologie come sensori, radar, telecamere intelligenti, GPS e così via effettuano una scansione a 360° e hanno una lunga portata per determinare quali sono le minacce e come evitarle.

La fusione di questi dati con l’intelligenza artificiale fanno il resto. IIHS afferma che il primo fattore rappresenta il 24% degli incidenti mentre il secondo il 10%. Questi porebbero essere evitati ma solo se tutte le auto presenti sulle strade si guidassero da sole. Il pensiero di un guidatore umano può essere riprodotto dalle auto a guida autonoma, almeno non con la tecnologia attualmente esistente.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI