in

FCA manterrà gli investimenti annunciati in precedenza per il Brasile

Filosa sostiene che il coronavirus cambierà il comportamento delle persone e di FCA stessa

Le previsioni fatte sul mercato brasiliano, una volta che tutte le concessionarie riapriranno, prevedono un calo annuale di fino al 40% rispetto al 2019. Un noto sito brasiliano ha avuto la possibilità di parlare con Antonio Filosa, Chief Operating Officer di FCA America Latina.

Alla domanda di cosa cambierà dopo la pandemia, il dirigente ha affermato: “Il comportamento delle persone e della società stessa. Le vendite online dovrebbero guadagnare terreno. Il percorso di shopping sarà sempre più digitale e ciò richiede nuovi servizi e strategie post-vendita”.

Antonio Filosa
Antonio Filosa, Chief Operating Officer di FCA America Latina

FCA: Antonio Filosa conferma gli investimenti per il Brasile nonostante la crisi

Il COO ha proseguito dicendo: “I consumatori dovranno rimandare l’acquisto dell’auto. Ma ci saranno molte persone che si sentiranno insicure in mezzo alla folla. Vorranno la propria auto sempre più connessa, come pagare carburante e prodotti senza dover lasciare il veicolo. Vedo una tendenza verso una maggiore domanda di veicoli d’accesso alla gamma meno costosi. Ma il segmento SUV è quello a crescere più velocemente e continuerà a farlo“.

Filosa prosegue dicendo che il mercato brasiliano continuerà ad essere uno dei più grandi e attraenti del mondo e inoltre in molti hanno già visto la tendenza di una rapida ripresa attraverso le crisi precedenti. Antonio Filosa spera che fra tre anni si ritornerà ai numeri ottenuti nel 2019.

Recenti analisi mostrano che la flotta brasiliana ha ancora molto spazio per crescere poiché è inferiore a quella di altri paesi con un livello di reddito equivalente a quello del Brasile. Da questa pandemia si possono trarre diverse cose positive come ad esempio un livello ancora maggiore di attenzione alla salute e alla sicurezza, spiega Filosa.

Egli sostiene che il consiglio di amministrazione globale di FCA ammira il Brasile e inoltre John Elkann ha vissuto nel grande paese sudamericano, quindi lo conosce molto bene e sa della sua capacità di reinventarsi.

Il dirigente di FCA America Latina ha confermato che gli investimenti annunciati precedentemente verranno mantenuti, anche se con termini leggermente più lunghi. “Lavoreremo sodo per espandere la nostra gamma di prodotti e sorprendere i consumatori con delle soluzioni innovative“, ha spiegato Antonio Filosa.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento