in

Formula 1, c’è il calendario con i primi 8 GP europei

La Formula 1 ha diffuso il calendario che indica i primi 8 Gran Premi che si svolgeranno in Europa a partire dal prossimo 5 luglio

F1 2020 Calendario

Era giustamente atteso per oggi l’annuncio che avrebbe confermato il calendario di Formula 1 2020 con i suoi otto Gran Premi iniziali a matrice europea. È arrivato quindi puntuale il calendario con gli otto appuntamenti che apriranno questa prima parte di stagione tormentata, e spostata, a causa della pandemia da Coronavirus. Si può dire che quanto avevamo riportato nei giorni scorsi non ha subito comunque alcuna variazione.

Come era già noto, il Mondiale si aprirà proprio in Austria col Red Bull Ring che sarà teatro dell’appuntamento del fine settimana del 3 e 5 luglio tra un mese esatto. Sempre in Austria si svolgerà il secondo appuntamento di questa stagione di Formula 1, dal 10 al 12 luglio con la rinnovata denominazione di Gran Premio della Stiria, al quale seguirà l’appuntamento di Budapest del 17-19 luglio prossimi. In definitiva il mese di luglio rappresenterà un momento assai articolato per la Formula 1 che dovrà prepararsi all’appuntamento del Gran Premio di Gran Bretagna che chiuderà il mese tra il 31 di luglio e il 2 di agosto. Anche in questo caso non mancherà il secondo appuntamento dal 7 al 9 di agosto, soltanto una settimana più tardi.

Ma forse sarà il mese di agosto quello più impegnativo visto che già dal 14 al 16 agosto si correrà al Montmelò di Barcellona, ritornando nello stesso luogo in cui la Formula 1 si era fermata all’indomani dei test pre stagionali. A fine agosto, dal 28 al 30 agosto, ci si sposterà invece a Spa Francorshamps col Gran Premio del Belgio che precederà l’appuntamento brianzolo del Gran Premio di Italia in programma dal 4 al 6 settembre.

Calendario Formula 1 gare europee 2020

Il calendario diffuso in queste ore rappresenta soltanto la prima parte di un programma più articolato che dovrebbe comprendere tra i 15 e i 18 Gran Premi, con eventi da disputarsi anche in Asia, America e Medio Oriente. In questo modo la seconda parte di questo 2020 dovrebbe essere sfruttata nel migliore dei modi per recuperare il tempo perso durante i mesi di lockdown. La pubblicazione della seconda parte del calendario dovrebbe avvenire quindi nel momento in cui le condizioni sanitarie altrove saranno più definite, di certo il Mondiale 2020 non terminerà prima di dicembre e tutti i Gran Premi si svolgeranno esclusivamente a porte chiuse.

Tuttavia Chase Carey ha aperto ad una possibile mutazione di questo aspetto nel corso dell’anno: “mentre attualmente prevediamo che la stagione inizi senza fan nelle nostre gare, speriamo che nei prossimi mesi la situazione ci permetterà di riaccoglierli una volta che sia sicuro farlo, ma sappiamo che il ritorno della Formula 1 sarà una gradita spinta per gli appassionati di tutto il mondo”. Poi Carey ha aggiunto anche che “nelle scorse settimane abbiamo lavorato senza sosta per dare vita a questo calendario che ci avrebbe ridato la possibilità di tornare a correre in sicurezza. Siamo felici di avere già otto gare che apriranno questo Mondiale 2020 e non vediamo l’ora di pubblicare il resto del calendario nel corso delle prossime settimane. La salute e la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti continueranno ad essere la priorità numero uno” ha concluso Chase Carey. Tutti e otto gli eventi ospiteranno anche i round dei campionati di Formula 2 e Formula 3.

Il Calendario con i primi 8 Gran Premi

DataGran PremioLuogo
3-5 luglioFormula 1 Rolex Grosser Preis Von ÖsterreichRed Bull Ring
10-12 luglioFormula 1 Pirelli Grosser Preis Der SteiermarkRed Bull Ring
17-19 luglioFormula 1 Aramco Magyar NagydíjBudapest
31 luglio – 2 agostoFormula 1 Pirelli British Grand PrixSilverstone
7-9 agostoEmirates Formula 1 70th Anniversary Grand PrixSilverstone
14-16 agostoFormula 1 Aramco Gran Premio De EspañaMontmelò
28-30 agostoFormula 1 Rolex Belgian Grand PrixSpa Francorchamps
4-6 settembreFormula 1 Gran Premio Heineken D’italiaMonza
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento