in

Dodge Coronet: un esemplare del 1968 è in vendita

Sotto il cofano troviamo il motore 383 Hemi da 6.3 litri

Dodge Coronet 1968

La produzione della Dodge Coronet iniziò nel 1949 e fu una delle serie più apprezzate realizzate dalla casa automobilistica statunitense. Nel corso degli anni, la vettura ha ricevuto diverse modifiche sia a livello prestazionale che di design che l’hanno resa più muscolosa negli anni ‘60.

Visto che si tratta di un modello la cui produzione è stata interrotta nel 1976, è possibile trovare sul mercato solo degli esemplari che hanno all’incirca 50 anni alle spalle. La Coronet del periodo delle muscle car non sono esattamente rare ma di tanto in tanto vengono vendute negli Stati Uniti delle unità con una o più funzionalità interessanti.

Dodge Coronet 1968
Dodge Coronet interni

Dodge Coronet: questo esemplare è rivestito in una particolare combinazione di colori

Nel caso di questa Coronet del 1968, possiamo vedere la sua particolare combinazione di colori nero e verde per la carrozzeria. Seduta su cerchi hot rod in stile anni ‘70, questa Coronet fonde il verde, utilizzato sulla maggior parte dei pannelli della carrozzeria, con il nero presente su cofano, griglia e strisce posteriori.

La Dodge Coronet del ‘67 era disponibile di serie con il motore 440 Magnum V8 da 7.2 litri che sviluppa una potenza di 380 CV mentre come optional veniva proposto il 426 Hemi da 7 litri. Questo esemplare, nonostante abbia il logo R/T, nasconde sotto il cofano il 383 Hemi da 6.3 litri.

Sfortunatamente, il venditore non ha specificato la potenza erogata dal propulsore ma sappiamo che ha subito un restauro assieme alla trasmissione. La Dodge Coronet rivestita in verde/zero è attualmente disponibile online al costo di 28.000 dollari (25.446 euro).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento