in ,

Ferrari FXX-K Evo protagonista al Goodwood Festival of Speed 2019 | Video

La supercar dispone di un gruppo propulsore composto da un V12 da 6.3 litri e dal sistema ibrido HYKERS

Ferrari FXX-K Evo Gumbal

La Ferrari FXX-K è un nuovo step evolutivo del programma FXX ed è l’erede della FXX. Questo modello è nato per permettere al cavallino rampante di testare la tecnologia ibrida HY-KERS. Arrivando all’ottobre del 2017, la casa automobilistica modenese presentò la Ferrari FXX-K Evo in edizione limitata e come pacchetto di aggiornamento del modello precedente.

Sotto il cofano troviamo lo stesso V12 da 6.3 litri capace di sviluppare una potenza di 860 CV a 9250 g/min e 750 nm di coppia massima a 6500 g/min. Tuttavia, il sistema HY-KERS aggiunge 190 CV per una potenza complessiva di 1050 CV e oltre 900 nm.

Ferrari FXX-K Evo Gumbal
Ferrari FXX-K Evo profilo laterale

Ferrari FXX-K Evo: l’esclusiva supercar ibrida catturata in video

Le differenze fra la versione Evo e il modello standard le troviamo nel peso e nell’aerodinamica grazie all’adozione di più fibra di carbonio. Il cambiamento più evidente è il nuovo alettone posteriore fisso con profilo biplano e una pinna che funge da deriva verticale oltre che da supporto a tre generatori di vortici a delta.

Gli ingegneri di Maranello hanno anche aperto il paraurti posteriore e ridisegnato l’estrattore. Tra le altre modifiche presenti sulla FXX-K Evo troviamo un impianto frenante ridisegnato e l’aggiunta di generatori di vortici sul fondo.

Ferrari FXX-K Evo Gumbal
Ferrari FXX-K Evo posteriore

Rispetto alla versione precedente, la Evo propone un carico verticale superiore del 23%, raggiungendo i 640 kg a 200 km/h e superando gli 830 kg a velocità massima. Secondo i dati forniti da Ferrari, la supercar è capace di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,6 secondi.

Qui sotto trovate un video pubblicato su YouTube da Gumbal che ci mostra una Ferrari FXX-K Evo immortalata in occasione del Goodwood Festival of Speed 2019.