in

Tesla X Ferrari è l’auto sportiva italo-americana con propulsore elettrico

Loic3ldrawing ha pensato di fondere le caratteristiche di due veicoli che rappresentano al meglio i loro segmenti

Tesla X Ferrari

Costruire l’auto sportiva perfetta è qualcosa che molte case automobilistiche hanno cercato e stanno cercando di fare.

Un designer, che pubblica dei progetti digitali su Instagram molto interessanti, invece ha avuto un’idea molto più semplice: anziché disegnare una nuova vettura sportiva da zero. Egli ha pensato di fondere due modelli e usare il meglio proposto da entrambi per creare un veicolo unico nel suo genere.

Tesla X Ferrari
Tesla X Ferrari, il risultato della fusione tra Tesla Roadster e Ferrari Roma

Tesla X Ferrari: un designer ha pensato di fondere il meglio di due vetture

Dall’idea di loic3ldrawing è nata la Tesla X Ferrari. Si tratta di un caso studio di progettazione esterno basato su una combinazione di due auto parecchio diverse: la Tesla Roadster e la Ferrari Roma.

Il risultato è sicuramente sorprendente. Dal momento che questo progetto ha parte di una Tesla, possiamo immaginare un’auto sportiva elettrica con il DNA di Ferrari. Nonostante l’idea alla base sia parecchio interessante, non c’è la minima possibilità di vedere un modello simile nella realtà.

Infatti, progetti come questa Tesla X Ferrari sono divertenti ma nel 99,99% dei casi non si trasformano in veicoli reali. Tesla sta già pianificando il lancio della nuova generazione della Model S che potrebbe portare con sé un aspetto più sportivo che si avvicinerebbe al progetto realizzato da loic3ldrawing.

La Ferrari Roma, invece, non ha nulla a che fare con le auto elettriche in quanto sotto il cofano è presente un motore V8 biturbo da 3.9 litri che sviluppa oltre 600 CV di potenza ed è abbinato a una trasmissione a doppia frizione a 8 velocità.