in

FCA: UAW approva la riapertura anticipata degli stabilimenti

Anche General Motors e Ford ripartiranno presto con la produzione di auto in Nord America

Lo United Auto Workers (UAW) ha dato la sua approvazione ieri alle aziende di riavviare la produzione anche durante l’emergenza coronavirus. Fiat Chrysler Automobiles (FCA) si aspettava di riaprire i suoi stabilimenti nordamericani il 18 maggio.

Il sindacato ha negoziato con il gruppo automobilistico italo-americano, General Motors e Ford su come e quando riprendere in sicurezza la produzione negli Stati Uniti dopo diversi blocchi attuati per frenare la diffusione del COVID-19.

FCA Korea
FCA, il gruppo automobilistico italo-americano adotterà le giuste misure di sicurezza per i suoi lavoratori

FCA: lo United Auto Workers approva il riavvio anticipato della produzione negli USA

La produzione di auto negli USA si è fermata a marzo nel momento in cui il numero di casi positivi al nuovo coronavirus è aumentato. Dato che il presidente Donald Trump sta spingendo gli americani a tornare a lavoro e diversi paesi degli Stati Uniti hanno deciso già di riaprire le loro attività, l’attenzione nel settore automobilistico si è spostata su quando la produzione potrà riprendere in sicurezza.

Gretchen Whitmer, governatore del Michigan, aveva precedentemente prorogato l’ordine di chiusura fino al 15 maggio ma ha eliminato le restrizioni per alcune attività non legate al settore produttivo. La vicina Ohio, invece, ha permesso di riprendere la produzione lunedì.

Elon Mask, amministratore delegato di Tesla, ha criticato le scelte fatte dai vari stati nordamericani che hanno portato a far funzionare al minimo il suo stabilimento californiano di auto elettriche. Ford, invece, ha dichiarato ieri di non aver deciso ancora quando far ripartire la produzione in Nord America.

Tuttavia, la settimana scorsa Ford ha delineato le misure di sicurezza che utilizzerà per riavviare i suoi impianti statunitensi. General Motors e FCA hanno istituito delle misure simili nel loro fabbriche con l’obiettivo di mettere in sicurezza i lavoratori.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento