in

Alfa Romeo Giulia 1600 Ti: un raro esemplare abbandonato ritrovato in India

Il ritrovamento è avvenuto in una piccola città indiana chiamata Amravati

Alfa Romeo Giulia 1600 Ti

L’Alfa Romeo Giulia venne presentata ufficialmente il 27 giugno del 1962 presso l’Autodromo Nazionale di Monza nella versione Ti (Turismo Internazionale). Quest’ultima sigla si riferisce a una classe di corse automobilistiche italiane.

La Giulia 1600 Ti proponeva un motore da 1570 cm³ dotato di alimentazione con carburatori doppio corpo verticale Solex 32 PAIA/7, capace di sviluppare una potenza di 92 CV a 6200 g/min. Accanto al powertrain, gli ingegneri del Biscione affiancarono un cambio a 5 rapporti. Quest’ultima caratteristica era all’epoca riservata a vetture di alta sportività e classe.

Alfa Romeo Giulia 1600 Ti barn find
Alfa Romeo Giulia 1600 Ti, il veicolo è in buone condizioni nonostante l’abbandono

Alfa Romeo Giulia 1600 Ti: ritrovato in India un raro esemplare della mitica vettura

Visto che la leva del cambio era posizionata al volante, venne implementato un sedile anteriore unico che permise all’Alfa Romeo Giulia 1600 Ti di ottenere l’omologazione per sei posti.

Detto ciò, sono state pubblicate in rete un paio di foto catturate in una piccola città indiana chiamata Amravati che ci mostrano un raro esemplare proprio della Giulia 1600 Ti. Si tratta di un barn find, un veicolo lasciato al suo triste destino per diversi anni.

In base a quanto riportato nelle foto, la vettura dispone di una carrozzeria rivestita in blu e si dice che abbia ancora le caratteristiche originali. Almeno esternamente sembra che il corpo dell’auto sia rimasto perlopiù intatto, oltre ad avere un basso chilometraggio.

Alfa Romeo Giulia 1600 Ti barn find

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI