in

Nuove livree disegnate del Centro Stile Alfa Romeo

Il Centro Stile Alfa Romeo ha sviluppato livree dedicate a Giulia GTA, che richiamano la storia e che esaltano il meglio delle vittorie e dell’iconografia di Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia GTA dedicated Livery
Alfa Romeo Giulia GTA dedicated Livery

Il progetto “Giulia GTA” è stato concepito per offrire, oltre al piacere di guida Alfa Romeo nella sua espressione più alta, un livello di personalizzazione unico ed esclusivo. Affinché l’esperienza estetica eguagli quella tecnica, il Centro Stile Alfa Romeo ha sviluppato livree dedicate a Giulia GTA, che richiamano la storia e che esaltano il meglio delle vittorie e dell’iconografia di Alfa Romeo, unica e inimitabile. Scegliendo Giulia GTA si schiudono quindi le porte di una customer experience dedicata, un progetto che ricerca le nicchie del collezionismo così come i punti di corda in pista.
Giulia GTA e Giulia GTAm vengono proposte in Italia ad un prezzo a partire rispettivamente da 175.000 € e 180.000 € (22% IVA inclusa).

La nuova Giulia GTA, infatti, si ispira tecnicamente e concettualmente alla Giulia GTA del 1965: la “Gran Turismo Alleggerita” sviluppata da Autodelta a partire dalla Giulia Sprint GT che collezionò successi sportivi in tutto il mondo. Deriva da Giulia Quadrifoglio ed è equipaggiata con una versione potenziata del motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo, da 540 CV. Grazie all’adozione estesa di materiali ultraleggeri beneficia di una riduzione di peso pari a 100 kg rispetto a Giulia Quadrifoglio, raggiungendo un rapporto peso/potenza eccezionale di 2,82 kg/CV che la rende best in class. La sua fisionomia, dentro e fuori, esprime il riferimento concettuale della vettura storica dalla quale ha preso spunto e si è concretizzato questo progetto del Centro Stile Alfa Romeo, che rispecchia appieno il DNA del marchio: l’eccellenza tecnica unita al piacere di guida.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia Spider Prototipo: genesi nascosta

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento