in

Montezemolo dice che rinnoverebbe ancora con Vettel

Luca di Montezemolo ha detto che preferirebbe un rinnovo di Sebastian Vettel. In questo modo ne beneficerebbe anche Charles Leclerc

Luca Cordero di Montezemolo

La pausa forzata coincide con il proseguimento delle trattative per rinnovare alcuni dei contratti più importanti della Formula 1. Tra questi c’è anche il discusso rinnovo di Vettel che appare sempre più vicino, nonostante voci e dichiarazioni sembrano sempre cambiare la realtà delle cose. Sappiamo ad esempio che alcune voci fissano proprio con Vettel un rifiuto ad un contratto propostogli da Ferrari con un solo anno di tempo da dividere assieme e una cifra troppo bassa per chiudere l’accordo. Ma sono voci che difficilmente saranno mai confermate.

Ora c’è un parere autorevole che fissa proprio in Sebastian Vettel il compagno ideale del giovane Charles Leclerc, anche per il 2021. È quello di Luca Cordero di Montezemolo.

Montezemolo ci crede

L’ex presidente del Cavallino Rampante, a capo della Scuderia di Maranello negli anni migliori, ha parlato della situazione che coinvolge Vettel e la stessa Ferrari col Resto del Carlino. Per Montezemolo, Vettel rappresenta uno dei maggiori punti di forza della Ferrari: “io punterei su un prolungamento del contratto a Sebastian Vettel. Seb è ancora parecchio veloce, ha tantissima esperienza e non penso sia in modalità crisi in termini di motivazione generale. La sua presenza in Ferrari tornerebbe utile anche a Charles Leclerc. Il monegasco è di certo molto dotato ma deve ancora confermarsi per fissare la sua posizione al vertice del team dopo aver comunque disputato un’ottima stagione. Avrà di certo molta più pressione addosso adesso” ha ammesso Montezemolo.

Il calendario della stagione attuale, ora come ora soltanto abbozzato, fornisce a Montezemolo lo spunto per ammettere anche che il campione del mondo 2020 (se ce ne sarà uno) sarebbe comunque un degno vincitore del titolo nonostante la stagione abbreviata a 15 o 18 gare, range che la Formula 1 sta cercando di mettere insieme. In effetti, questo particolare vincitore del titolo può essere ricordato ancora di più con il passare del tempo a causa delle circostanze straordinarie in cui ci troviamo attualmente. “Chi vince sarebbe comunque un degno campione”, ha aggiunto Montezemolo “sarebbe una stagione destinata a passare alla storia, proprio per la sua unicità. Spero si possa riuscire a riaccendere i motori, ma è la stessa situazione della nostra Serie A. Può andare avanti solo con la sicurezza garantita e fornendo eventi a porte chiuse. Sarà questo lo spettacolo di questo sport per molto tempo, temo”. Anche lo stesso Chase Carey ha aggiunto che sicuramente le prime gare della stagione si disputeranno a porte chiuse. Anche se le previsioni non sono affatto ottimistiche.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento