in

Gli uomini sono più pericolosi al volante delle donne

Lo studio è stato condotto prendendo in considerazione gli incidenti stradali verificatisi in Inghilterra tra il 2005 e il 2015

Uomini al volante

Un interessante studio pubblicato dalla rivista Injury Prevention rivela che in realtà gli uomini sono più pericolosi al volante rispetto alle donne. In particolare, se più donne facessero lavori tipicamente maschili (come l’autista), ci sarebbero meno incidenti sulle strade.

Per giungere a questa conclusione, gli studiosi hanno utilizzato i dati relativi agli incidenti stradali in Inghilterra che si sono verificati tra il 2005 e il 2015 e prendendo in considerazione sei diverse categorie di veicoli quali auto, moto, bus, camion, bici e furgoni.

Uomini al volante
Uomini al volante, lo studio è stato condotto in Inghilterra

Uomini al volante: uno studio rivela che sono più pericolosi delle donne

Dopodiché è stato calcolato il rischio per km percorso in cui è possibile provocare un incidente con gli altri utenti della strada. L’indagine condivisa da Injury Prevention ha rivelato che gli uomini sono molto più pericolosi delle donne in cinque delle sei categorie succitate.

Nel caso di auto e furgoni, il rischio di provocare un incidente è praticamente doppio. Tuttavia, il rischio sale a quattro volte in più nel caso dei camion e a 10 volte in più per le moto.

All’interno dello studio, i ricercatori hanno affermato: “Suggeriamo che i decisori politici considerino strategie per aumentare la parità di genere nelle occupazioni che coinvolgono la guida, dato il maggior rischio di incidenti che coinvolgano altri utilizzatori se guidano gli uomini“.