in

Ferrari SF90 Stradale vince il Red Dot: Best of the Best Award

Vincono anche la Roma e la F8 Tributo

Ferrari SF90 Stradale Red Dot: Best of the Best Award

In occasione dell’evento Red Dot Award: Product Design di quest’anno, Ferrari è riuscita a conquistare tre importanti premi grazie alle sue supercar Ferrari SF90 Stradale, Roma e F8 Tributo. In particolare, la prima ha conquistato il premio Red Dot: Best of the Best mentre le ultime due il Red Dot.

Il comunicato ufficiale riporta: “Tali importanti riconoscimenti sottolineano una volta di più l’assoluto valore dell’operato del Centro Stile Ferrari diretto da Flavio Manzoni, volto a ideare soluzioni progettuali all’avanguardia che impreziosiscano e rendano uniche le auto del Cavallino Rampante senza comprometterne la totale simbiosi tra estetica e funzionalità, tratto distintivo del DNA della Casa di Maranello“.

Ferrari SF90 Stradale: la prima ibrida plug-in di Maranello conquista il premio Best of the Best

Il Red Dot Award è uno dei premi più importanti e prestigiosi presenti nel settore del design che ha l’obiettivo principale di riconoscere l’eccellenza dei migliori progettisti presenti in tutto il mondo. I riconoscimenti vengono consegnati durante una cerimonia di premiazione fin dal 1955.

Per l’edizione di quest’anno, la cerimonia è prevista per il 22 giugno ad Essen, in Germania. Purtroppo non sappiamo se l’evento si terrà comunque vista l’emergenza coronavirus.

In ogni caso, il cavallino rampante ha conquistato in soli cinque anni (dal 2015 al 2020) 17 Red Dot Award. Nei 66 anni di storia della premio, nessun’altra casa automobilistica è riuscita ad eguagliare Maranello. Gli altri modelli ad aver ottenuto il Red Dot: Best of the Best Award, oltre alla SF90 Stradale, sono in ordine cronologico FXX-K, 488 GTB, J50, Portofino e Monza SP1.

Per chi non lo sapesse, la Ferrari SF90 Stradale è la prima ibrida plug-in di serie sviluppata dalla casa automobilistica modenese che rappresenta un nuovo punto di partenza per il marchio italiano.

Grazie alla combinazione di tre motori elettrici e del famosissimo V8 biturbo da 3.9 litri, la supercar è in grado di sviluppare 1000 CV di potenza. La PHEV ad alte prestazioni è riuscita a conquistare il Best of Best per via delle sue linee innovative e fedeli alla vocazione sportiva.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento