in ,

Una Ferrari 288 GTO al limite tra i campi [VIDEO]

Vedere una Ferrari 288 GTO condotta in questo modo in un terreno così inusuale non è una cosa che accade tutti i giorni

Ferrari 288 GTO - 1

In questo strano periodo di chiusura forzata un video che coinvolge una vettura rara come la Ferrari 288 GTO può fare bene all’animo dei veri appassionati. Nel mondo di YouTube si sa che sono tanti quelli che si improvvisano e altrettanti quelli che fanno le cose per bene, o per divertire. Uno di questi è sicuramente Tax The Rich, uno che non è nuovo a pazzie e performance al limite a bordo di supercar di gran valore condotte però tra campi e luoghi non proprio convenzionali.

Ferrari 288 GTO - 2

Stavolta è salito a bordo di una Ferrari 288 GTO, un oggetto del desiderio, forse la vettura più preziosa di quelle che trovano posto nella sua invidiabile collezione.

Una Ferrari rara

La 288 GTO è una vera e propria regina del Cavallino e anche degli Anni ’80, dotata di un valore pazzesco che la conduce dritta a cifre di acquisto nell’ordine dei milioni di dollari. La vettura è stata infatti prodotta in serie limitatissima, soli 272 esemplari in totale, partendo dalla 308 GTB che Mauro Forghieri aveva realizzato per la partecipazione nella nascente categoria Gruppo B tra il 1984 e il 1985.

Ferrari 288 GTO - 6

A spingerla ci pensava infatti un raffinato V8 da 2.8 litri biturbo, dotato di iniezione elettronica. Un propulsore capace di erogare 400 cavalli, e 496 Nm di coppia, in abbinamento ad una trasmissione manuale a cinque rapporti. Persino la carrozzeria sfruttava materiali molto avanzati per la realizzazione, a cominciare dal Kevlar. Elemento che permetteva di contenere il peso totale in soli 1.160 chilogrammi misurati alla bilancia. Si tratta poi dell’antenata della F40 a cui seguirà la F50. Sicuramente una vettura iconica per il marchio del Cavallino Rampante; la velocità massima era impressionante soprattutto se la si guarda in relazione ai tempi, ben 305 km/h. Per coprire 400 metri, partendo da fermo, servivano 12,7 secondi.

Ferrari 288 GTO - 3

Se consideriamo che gli aiuti elettronici arrivarono parecchi anni dopo, allora si può comprendere quanto sia difficile guidarla anche in accordo all’erogazione impressionante dei turbo di vecchia data. In ogni caso, con l’abolizione del Gruppo B, le 272 288 GTO prodotte furono tutte vendute ancora prima dell’effettiva messa in produzione.

Sfreccia nella campagna

A Tax The Rich serve quindi una campagna isolata e poco più. Basta un paesaggio bucolico per inserirci una Ferrari 288 GTO dal valore impressionante e dare gas a più non posso. Ma prima meglio dare fuoco alla miccia che nel video sembra dare il via ad un’arma biturbo quale è il V8 installato sulla 288 GTO, e poi via! Si può dire poi che l’abbinamento con la The Ride Of The Valkyries di Wagner funziona anche parecchio bene. Quindi si parte tra strade di campagna, sterrati e buche. Un modo di fare probabilmente non comune ai fortunati proprietari di questo modello di Ferrari così straordinaria.

Ferrari 288 GTO - 4

Il video è sorprendente perché sono tanti quelli che considerano questo gioiello un prodotto delicato. Ma poi capisci che il V8 è nato per fare anche questo e per spingere forte persino tra stradine strette di campagna, strette e confinate da fusti d’albero. Visioni da stuntman e da cinema di azione. D’altronde non è assolutamente facile domare in questo modo una Ferrari vecchio stampo, potente e priva di diavolerie elettroniche che ti aiutano quando serve. Di certo non è un modo di fare realizzabile da tutti.

Ferrari 288 GTO - 5

Sentire urlare il V8 biturbo Ferrari è uno spettacolo, un po’ meno vedere la rossa vernice abbinata a spruzzi di fango. Una volta dentro un capannone agricolo è il momento di condurre la 288 GTO in una serie di “otto” pazzeschi se si pensa che vengono realizzati tra le mura strette e poco accoglienti della struttura. Meglio aver stipulato la giusta assicurazione, non si sa mai. Sotto godetevi il video perché probabilmente non esistono altri casi in cui una Ferrari 288 GTO da svariati milioni di dollari viene condotta in questo modo, in ambienti così poco adatti alla vettura.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento