in

Dodge Charger SRT Hellcat completamente modificata con il frontale della Demon

Lo splitter anteriore e la grossa presa d’aria sul cofano motore sembrano provenire dalla Demon

Dodge Charger SRT Hellcat Widebody 2017

I puristi hanno puntato il dito contro tutte le Dodge Charger SRT Hellcat che in passato erano state convertite in versione widebody. Ora che la casa automobilistica americana offre questo kit di serie sul model year 2020, i suoi fan hanno fatto un passo indietro.

In questo articolo vi parliamo di una Charger da 717 CV che ha ricevuto il kit widebody molto prima che questo diventasse ufficiale. Abbiamo di fronte un esemplare del 2017 della super berlina di FCA che vanta diverse modifiche estetiche.

Dodge Charger SRT Hellcat Widebody 2017
Dodge Charger SRT Hellcat Widebody 2017 interni

Dodge Charger SRT Hellcat: ecco un bellissimo esemplare widebody ispirato alla Demon

Oltre ai passaruota allargati, notiamo un frontale ispirato a quello della Challenger SRT Demon, in particolare lo splitter e la grossa presa d’aria presente sul cofano motore.

A giudicare dalla limitata altezza da terra, la Dodge Charger SRT Hellcat potrebbe disporre di sospensioni pneumatiche, quindi possono aumentare l’altezza da terra in qualsiasi momento e consentire all’auto di superare qualunque ostacolo senza troppi problemi.

Dodge Charger SRT Hellcat Widebody 2017
Dodge Charger SRT Hellcat Widebody 2017 posteriore

Naturalmente, anche gli pneumatici personalizzati svolgono un ruolo importante nella trasformazione visiva di questo veicolo. La coda sembra ispirata alle vetture NASCAR con tanto di alettone posteriore rivolto verso su. Non mancano delle minigonne laterali che completano il look di questa splendida Dodge Charger SRT Hellcat Widebody.

Anche l’abitacolo ha subito diversi ritocchi, come potete vedere in una delle foto presenti nell’articolo. Nello specifico, il proprietario ha sostituito volante, rivestimento del cruscotto, rivestimento della console centrale, quadro strumenti, tappetini e pomello del cambio con componenti personalizzati.

Non si sa al momento se il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri ha subito un qualche tipo di modifica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento