in ,

Monopattini elettrici, multe di 800 euro 

Retromarcia del Governo: ora le sanzioni saranno salate. È la terza normativa sulla micromobilità elettrica

Monopattini elettrici, multe di 800 euro e nuovi limiti di velocità. Vengono sì equiparati alle biciclette quelli con potenza massima di 0,5 kW e una velocità non superiore a 25 km/h, ma per chi non rispetta le nuove regole arrivano sanzioni da 200 a 800 euro. Lo prevedono i correttivi al milleproroghe.

Monopattini elettrici: tre normative

La prima regola sui monopattini elettrici è il decreto Toninelli: avvia i test nelle città che lo desiderano. Poi è arrivata la legge Bilancio 2020 a equipararli alle bici. Infine, la terza regola che si sovrappone alle altre due, senza cancellarle: i correttivi al milleproroghe: per tutti i monopattini a motore (elettrici, termici o altro) con caratteristiche (per potenza e velocità) diverse da quelle stabilite, divieto di circolare. Strada, piste, marciapiedi, niente. Sì solo a quelli con potenza massima 0,5 kW e una velocità non superiore a 25 km/h.

Monopattini elettrici: dove

I monopattini elettrici potranno circolare solo sulle aree pedonali, sui percorsi ciclopedonali, sulle piste ciclabili e sulle strade urbane, dove è in vigore un limite di 30 km/h. Invece, per segway, hoverboard e monowheel, sì alla circolazione solo se a  propulsione prevalentemente elettrica.

E il decreto Toninelli sui monopattini?

Resta da chiarire che fine faranno i cartelli con i test per i monopattini elettrici. E quale sia il destino del decreto Toninelli, non annullato: la sperimentazione permetterà la circolazione in città di questi mezzi non previsti dal Codice della Strada e dunque vietati. Si stabilisce che monopattini elettrici, hoverboard, segway e monowheel potranno circolare in ambito urbano, previa delibera comunale, su aree pedonali, percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclabili in sede propria e su corsia riservata, zone a 30 Km/h e strade con limite di velocità di 30 km/h. Il decreto stabilisce che i monowheel e gli hoverboard sono ammessi solo nelle aree pedonali e a velocità inferiori a 6 km/h. Nelle aree pedonali potranno circolare anche i segway ed i monopattini ma sempre entro i 6 km/h. Segway e monopattini saranno ammessi anche su percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclabili in sede propria e zone 30 e strade con limite di velocità di 30 km/h, a velocità non superiore a 20 km/h. Il test dura due anni. E quindi, quali sono le regole in vigore? Che caos.