in

Alfa Romeo 1900C Super Sprint: un esemplare del 1955 verrà proposto all’asta

Questo esemplare della Super Sprint ha ottenuto un completo restauro terminato nel 2017-18

Alfa Romeo 1900C Super Sprint 1955 asta

L’Alfa Romeo 1900 è un’auto prodotta dal Biscione dal 1950 al 1959, proposta anche in versione Super Sprint. Si tratta della prima offerta completamente nuova proposta dalla casa automobilistica di Arese nel dopoguerra.

Progettata da Orazio Satta Puliga e destinata alla produzione in serie, la 1900 fu la prima Alfa ad essere caratterizzata da una costruzione unitaria e nascondeva sotto il cofano un motore a doppio albero a camme in testa. Si tratta di un’unità a quattro cilindri da 1884 cc con potenza di 91 CV che permetteva alla berlina a quattro porte di raggiungere una velocità massima di 150 km/h.

Alfa Romeo 1900C Super Sprint 1955 asta
Alfa Romeo 1900C Super Sprint motore

Alfa Romeo 1900C Super Sprint: Bonhams metterà in vendita un esemplare in color Azzurro Verde Oceano

Durante un’asta che si terrà a Parigi, Bonhams proporrà in vendita una Alfa Romeo 1900C Super Sprint del 1955 con telaio n°10.481. L’auto è stata consegnata nuova in Europa e inoltre ha ricevuto un completo restauro. Abbiamo di fronte una delle 600 Super Sprint prodotte fra il ‘55 e il ‘58, di cui si dice che soltanto circa 200 unità siano sopravvissute oggi.

Secondo le stime fatte dalla nota casa d’aste, l’auto dovrebbe essere venduta a un prezzo compreso fra 180.000 e 200.000 euro. La coupé a tre finestrini è riconosciuta come la più elegante e accattivante della serie 1900 grazie alle sue linee sobrie e perfettamente equilibrate, prive di decorazioni inutili.

Alfa Romeo 1900C Super Sprint 1955 asta
Alfa Romeo 1900C Super Sprint interni

Nel giugno del 1954, la cilindrata del motore fu portata a 1975 cc e il modello venne chiamato Alfa Romeo 1900C Super Sprint. Con i suoi 115 CV di potenza e l’eccellente rapporto peso/potenza grazie alla carrozzeria in lega di alluminio, quest’auto poteva raggiungere i 190 km/h.

Il telaio n°10.481 pare sia stato consegnato nuovo, come confermato dal Centro Documentazione Alfa Romeo. Nel ‘71, la 1900C Super Sprint è sbarcata in Francia dove è rimasta per i successivi 20 anni. Nel 2003, la vettura è arrivata in Belgio dove è stata acquistata dal nuovo proprietario.

Quest’ultimo l’ha venduta nel 2005 e l’acquirente ha deciso di effettuare un restauro completo ultimato solo nel 2017-18. I lavori eseguiti hanno incluso una riverniciatura nel bellissimo Azzurro Verde Oceano abbinato a un tetto verde scuro e a interni coordinati. Oggi, questa bellissima Alfa Romeo si presenta in ottime condizioni ed è pronta per partecipare a qualsiasi evento e/o concorso.

Sembra che le notifiche siano off!