in

Ferrari 575 Superamerica: un raro esemplare Verde/Crema verrà proposto all’asta

La GranTurismo ha ricevuto nel 2017 un completo servizio di manutenzione

Ferrari 575 Superamerica 2005 asta

Nel 2002, Ferrari presentò la 575M Maranello come una nuova GranTurismo la cui sigla deriva dalla cilindrata e dalla M (che significa Modificata). Pochi anni dopo, esattamente nel 2005, il cavallino rampante presentò ufficialmente la Ferrari 575 Superamerica la cui produzione venne limitata a soli 559 esemplari. In questo caso, il motore V12 da 5.75 litri venne portato a 540 CV di potenza anziché 515. Il design dell’auto venne realizzato da Leonardo Fioravanti.

In occasione di un’asta che si terrà il 16-17 gennaio in Arizona, RM Sotheby’s metterà in vendita un esemplare del 2005, uno dei soli 170 prodotti per il mercato statunitense. Questa particolare vettura dispone del numero di telaio ZFFGT61A550143339 e presenta una combinazione di colori insolite e rare con una carrozzeria verde e interni color crema.

Ferrari 575 Superamerica 2005 asta
Ferrari 575 Superamerica, motore V12 da 5.75 litri da 540 CV

Ferrari 575 Superamerica: meno di 20.000 km percorsi da questo rarissimo esemplare diretto all’asta

Oltre a questo, il veicolo ha ricevuto un nuovo hardtop Revocromico da Scottsdale Ferrari. Secondo le prime stime fatte da RM Sotheby’s, questa Ferrari 575 Superamerica dovrebbe essere venduta a un prezzo compreso fra 325.000 e 375.000 dollari visto che parliamo di un esemplare che ha percorso poco meno di 11.250 miglia (circa 18.106 km).

La vettura venne commercializzata all’epoca da Maranello come l’auto convertibile più veloce del mondo. Grazie al suo mix di alta velocità, design elegante e hardtop retrattile appositamente progettato, era una delle migliori coupé convertibili mai offerte dalla casa automobilistica modenese.

Ferrari 575 Superamerica 2005 asta
Ferrari 575 Superamerica, interni in pelle color crema

Come detto poco fa, sotto il cofano venne implementato un motore V12 da 5.75 litri in grado di sviluppare una potenza di 540 CV a 7250 giri/min e 588 nm di coppia massima a 5250 giri/min. Il propulsore era abbinato a un cambio di tipo F1 a 6 marce.

La Superamerica che verrà proposta all’asta da RM Sotheby’s dispone di un insolito e raro colore verde sulla carrozzeria abbinato a degli interni in pelle crema. Potrebbe essere l’unico esemplare con questa combinazione. I sedili sportivi in stile Daytona ricordano quelli impiegati nell’originale 365 GTB/4 Daytona.

Ferrari 575 Superamerica 2005 asta

Oltre a questo, troviamo delle rifiniture in fibra di carbonio sui comandi al volante, sulla consolle centrale, sulle portiere e sul volante. Nel febbraio del 2017, questa 575 Superamerica ha subito un completo intervento di manutenzione dalla Ferrari di Denver.

In particolare, sono stati sostituiti la cinghia di distribuzione, i filtri dell’aria, l’olio, i montanti del cofano e del bagagliaio, l’hardtop Revocromico e inoltre il motore è stato adeguatamente pulito e rimesso appunto.