in

Ferrari F512 M: un esemplare del 1995 in perfette condizioni è atteso all’asta

L’esemplare in questione ha percorso meno di 40.000 km da quando è stato immatricolato

Ferrari F512 M 1995 asta

La Ferrari Testarossa è sicuramente una delle auto più famose prodotte da Maranello. La produzione della berlinetta a motore centrale avvenne fra il 1984 e il 1996. La Ferrari F512 M fu l’ultima evoluzione di questa vettura e debuttò ufficialmente nel 1994.

In occasione di un’asta che si terrà a Scottsdale il mese prossimo, Bonhams proporrà in vendita un esemplare del 1995 con numero di telaio ZFFVG40A2S0100154. Secondo le stime iniziali fatte dalla famosa casa d’aste, la supercar degli anni ‘90 dovrebbe essere venduta a una cifra compresa fra 250.000 e 310.000 euro. Il modello in questione è uno dei soli 75 esemplari prodotti per il mercato statunitense e inoltre dispone di una carrozzeria dipinta in Fly Yellow.

Ferrari F512 M 1995 asta
Ferrari F512 M motore V12 da 440 CV

Ferrari F512 M: Bonhams metterà in vendita un esemplare del 1995 con motore V12

Rispetto alle precedenti versioni, la Ferrari F512 M arrivò sul mercato con un frontale ridisegnato. La caratteristica più evidente riguarda i fari a vista con una copertura in plexiglas anziché a scomparsa, oltre alla presenza di nuovi paraurti, una mascherina ridisegnata, dei gruppi ottici posteriori doppi e circolari e dei cerchi ad elica a 5 razze.

Il motore V12 da 5 litri sviluppa una potenza di 440 CV rispetto ai 390 CV erogati dall’originale Testarossa. Grazie all’incremento della potenza e al peso ridotto di 60 kg, la F512 M riusciva a raggiungere una velocità massima di 315 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 4,68 secondi.

Ferrari F512 M 1995 asta
Ferrari F512 M interni in pelle nera

Ad oggi rimane una delle Ferrari più ricercate, sia per la quantità limitata di esemplari prodotti che per il fatto che si tratta dell’ultima Ferrari prodotta con il 12 cilindri contrapposti. La Ferrari F512 M uscì dal listino della casa automobilistica modenese nel 1996 per dare spazio alla 550 Maranello.

Come detto poco fa, soltanto 75 esemplari dei 501 prodotti dal marchio italiano arrivarono nel mercato statunitense. L’esemplare che verrà messo all’asta da Bonhams è stato assemblato a settembre del 1994 come model year ‘95. La carrozzeria dispone della colorazione Fly Yellow abbinata a degli interni in pelle nera.

La storia di questa vettura inizia in California dove venne immatricolata per la prima volta a maggio del 1995. I documenti forniti assieme al veicolo dimostrano che ha percorso solo 24.764 miglia (circa 39.854 km) dall’immatricolazione.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento