in

Fiat Chrysler: importante addio nel gruppo italo americano

Boeing Co. ha ingaggiato Niel Golightly che lascia dopo circa un anno Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Il principale incarico di pubbliche relazioni di Fiat Chrysler Automobiles è stato lasciato vacante dopo che la Boeing Co. ha ingaggiato Niel Golightly come vice presidente senior delle comunicazioni della compagnia aerospaziale, a partire dal 1 gennaio 2020. Golightly lascia FCA proprio mentre sta per iniziare una fusione radicale con la casa automobilistica francese PSA che dovrebbe durare fino a un anno per essere completata e creerà la quarta casa automobilistica più grande del mondo.

Nessuno è stato nominato per sostituire Golightly che ha assunto il lavoro FCA dopo una lunga ricerca da parte della casa automobilistica. Golightly si è unito a Fiat Chrysler lo scorso dicembre è stato responsabile dello sviluppo e dell’implementazione della strategia globale di comunicazione aziendale di FCA, della supervisione delle relazioni con i media, della leadership e delle comunicazioni dei dipendenti e della collaborazione con il CEO e il team di leadership dell’azienda.

Tuttavia, Boeing è nel bel mezzo del suo periodo di transizione. Golightly assume il posto di lavoro mentre Boeing sta attraversando il tumulto creato dalla crisi che circonda il fallimento di 737 MAX e l’incapacità di una navetta spaziale costruita dall’azienda per fare un appuntamento programmato con una stazione spaziale in orbita a 257 miglia sopra la terra.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: maxi sconti a Natale in USA per vendere le auto rimaste

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento