in

Ferrari non intende progettare una supercar rivolta a sole donne

I clienti femminili di Maranello non vogliono guidare una Ferrari per sole donne

Ferrari Roma

Ferrari sostiene che sarebbe un errore progettare un’auto sportiva dedicata alle donne in quanto le sue clienti femminili attuali non cercano una Ferrari più femminile ma piuttosto guidare dei veicoli prestanti e dal design aggressivo.

Durante un’intervista con Arabian Business, Enrico Galliera – Chief Marketing and Commercial Officer dell’azienda – ha dichiarato: “Sappiamo che esiste un certo numero di donne che vogliono guidare una Ferrari. La cosa importante che abbiamo imparato è che non vogliono una Ferrari per le donne“.

Ferrari Roma
Ferrari Roma gruppi ottici a LED

Ferrari: Enrico Galliera afferma che sarebbe un errore progettare un’auto per sole donne

Galliera ha aggiunto: “Una donna che desidera un’auto sportiva vuole guidare un’auto sportiva. L’errore che le aziende automobilistiche fanno e che stiamo cercando di non fare è progettare un’auto per donne. Bisogna progettare una vettura che regali emozioni, quindi adatta a maschi e femmine che hanno esattamente lo stesso desiderio“.

La casa automobilistica modenese sostiene che un’auto sportiva per donne danneggerebbe la sua immagine nei confronti dei clienti maschi, che rappresentano la percentuale più alta della sua base di utenti.

In merito a ciò, il CMO del cavallino rampante ha affermato: “Se creiamo una Ferrari meno potente e aggressiva di quelle lanciate fino ad ora, allora i maschi non lo compreranno. Non compreranno un’auto femminile. Le stesse donne non la comprerebbero perché si sentirebbero discriminate. Perché dovrebbero guidare una vettura meno potente?“.

Ferrari Roma
Ferrari Roma

Questo, però, non significa che Ferrari non sia riuscita a conquistare il pubblico femminile. Infatti, il marchio italiano ha registrato un aumento delle donne che acquistano le sue auto in tutto il mondo.

Enrico Galliera ha spiegato: “Le attività che facciamo in tutto il mondo sono svolte in un modo in cui puoi goderti i paesaggi, mangiare del buon cibo in bei ristoranti, questo genere di cose. Sono motivi che stanno riducendo la distanza tra Ferrari e le donne“.

L’ultima Ferrari Roma aiuterà sicuramente ad incrementare il numero di clienti donne. Il dirigente di Maranello ha specificato che la recente Gran Turismo è rivolta sia agli uomini che alle donne.

Secondo Galliera, la nuova Ferrari Roma “è in termini di prestazioni una Ferrari pura e può essere guidata da chiunque. Ma il design dell’auto è meno aggressivo e più elegante, adatto sia al pubblico maschile che a quello femminile“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento